Perdite da impianto?

Buongiorno,
sono una donna di quasi 35 anni ed ho un pò di domande da porvi. Il 15/07 ho effettuato una visita ginecologica completa di eco transvaginale e tutto risultava normale. Il 27/07 ho avuto un rapporto a rischio, in piena ovulazione, e l'indomani ho trovato sugli slip una piccola macchia rosa/marroncino con muco. Tutto bene fino al 9 di agosto, quando comincio ad avere perdite marroncino/rosate che continuano tutt'ora. Sono molto lievi e non mi danno alcun fastidio. Il ciclo sarebbe dovuto arrivare intorno al 15 di agosto, sono sempre regolare e non ho mai avuto spotting tra un ciclo e l'altro. Queste perdite potrebbero essere da impianto? Non ho mai avuto cicli così in anticipo e se fossero mestruazioni non capisco perchè non riescano a prendere il via dal momento che la visita ginecologica mostrava tutto nella norma. In preda all'ansia ho fatto un test di gravidanza il primo giorno che ho trovato queste perdite con risultato negativo ma mi hanno detto che era troppo presto per farlo e quindi il risultato potrebbe essere falsato. Sono un pò confusa.
Grazie per l'attenzione che vorrete darmi.
[#1]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
Il fatto che la visita ginecologica fosse a posto, significa che non vi era nulla di serio, ma se si fosse instaurato un problema disfunzionale anche transitorio, questo non sarebbe stato possibile rilevarlo; ora l'unica cosa che le conviene fare è attendere Ferragosto e vedere se il ciclo verrà o no

Dr. Maurizio Di Felice

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test