Utente 836XXX
salve.
questa mattina mi sono svegliata con un leggero prurito nelle parti intime, più che altro nella parte finale nella direzione dell'ano (senza arrivarci)
ho guardato con uno specchietto e ho le labbra vaginali e tutta la parte sotto molto rossa e gonfia.
cosa può essere successo?
la ringrazio anticipatamente sperando che il problemino possa risolversi

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una VULVITE(infiammazione della vulva)da Miceti,da TRICHOMONAS o dall'uso di detergenti aggressiviect....le cause sono molteplici!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 836XXX

è strano perchè è successo senza cambiamenti (ad esempio intimo, detergenti, asciugamani, ecc....)
posso mettere qualcosa per provare sollievo?
o posso aspettare qualche giorno che si sgonfi?

grazie

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sostanze lenitive a base di ECHINACEA e MALALEUCA.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 836XXX

vado tranquilla?
nome della pomata?

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Niente nomi commerciali!!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 836XXX

buongiorno dottt.
una crema lenitiva a base di ECHINACEA e MALALEUCA non l'ho trovata in nessuna farmacia.
però una farmacista mi ha dato echigin gel vaginale. va bene comunque?

guardandomi con uno specchietto ho notato che le labbra si sono un pò sgonfiate, anche se sono sempre infiammate, e all'inizio del canale vaginale ho una sostanza bianca un pò granulosa.
cosa può essere?
continuo comunque ad avere prurito e bruciore.
grazie anticipatamente

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Vulvite da CANDIDA ALBICANS??
Si faccia fare un esame batteriologico a fresco del secreto vaginale,per una conferma.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 836XXX

Buongiorno dott.Blasi
sono andata dalla mia ginecologa e con una semplice visita mi ha diagnosticato la candida.
Mi ha prescritto:
elazor150 mg (1 ogni 3giorni per un tot di 3 capsule)
lorenil600mg ovulo (1 ogni 3giorni per un tot di 2 ovuli)
Poi 10 giorni dopo la fine della terapia devo andare a fare un tampone vaginale.

Ho iniziato questa terapia da ieri sera...
Stamattina mi sono svegliata con un gran prurito, nonostante la dott.sa mi avesse detto che già da oggi stavo meglio.
Cosa posso fare?
E' insopportabile

Grazie anticipatamente per la risposta.

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve attendere che la terapia faccia effetto.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente 836XXX

quanto pensa ci voglia? la mia dott.sa mi ha detto che già da oggi sarei stata meglio...

ma non c'è anche qualche modo naturale per far alleviare il bruciore e il prurito?

anche perchè ho preso una compressa di elazor 150 mg e un ovulo lorenil 600mg ieri sera, e devo ripetere il tutto tra 3 giorni...

mi faccia sapere, la prego!!

ps: ho capito bene che la stessa terapia di elazor 150 mg la deve fare anche il mio partner?

[#11] dopo  
Utente 836XXX

ieri sera ho preso la seconda compressa di elazor e il secondo ovulo.
oggi però ho un gran prurito e un pò di bruciore, anche se le perdite ricottose si sono ormai tolte.
come mai? come posso resistere?
quando finirà questa candida?

ps: ho capito bene che la stessa terapia di elazor 150 mg la deve fare anche il mio partner?

[#12] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dovrebbe usare dei gel vaginali lenitivi!!
Associando delle lavande antimicotiche.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Gentile utente

nella certezza della diagnosi corretta e della mirata terapia impostatale dal suo ginecologo, mi preme far osservare talune indicazioni dal punto di vista Specialsitico Venereologico:

delle labbra vulvari che si arrossano e gonfiano in modo repentino, associate a prurito ma anche a bruciore (attenzione a questo sintomo) possono essere marchio di diverse e dissimili patologie:

per mia esperienza personale e dal punto di vista della nostra disciplina specialsitica (venereologia) possiamo asserire che la "candida" è un agente MOLTO sovrastimato.

In altre parole, la candidosi è una presenza - seppur nella importanza che riveste - non sempre patologica, oppure semplicemente sovrapposta ad altri quadri infiammatori ed infettivi:

il sintomo "bruciore" ad esempio, non può essere mai collimato con una ipotesi di candidosi (la quale ha come cardine sintomatologico il prurito, alla stessa stregua delle dermatiti allergiche da contatto), ma più costantemente con infezioni batteriche e dermatiti irritative.

pertanto - e mi scuso per la lungaggine del concetto ma per noi venereologi è cosa importante chiarire questi aspetti - in questi casi, ogni terapia faidate dovrebbe essere vista come il fumo agli occhi, poichè in linea generale serve solo a tardare la diagnosi corretta ed a offuscare il quadro a chi dovrà poi chiarirlo.

Ritengo piuttosto utile invece, produrre una visita venereologica (con lo specialsita esperto di queste malattie dell'apparato mucosale e cutaneo genitale femminile) per chiarire da subito cosa si ha di fronte.

Le ho detto tutto questo anche perchè ho notato la sua pur comprensibile, ma poco condivisibile dal punto di vista venereologico (e per la tutela della sua salute) ricerca di un rimedio telematico, che di sicuro non le produrrà mai i benefici sperati.

Spero abbia compreso quanto dettole, carissimi saluti.
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#14] dopo  
Utente 836XXX

buongiorno.
ho fatto la cura di 3 capsule di elazor 150mg (1 ogni 3 giorni) e 2 di ovulo lorenil 600mg (1 ogni 3 giorni).
stessa cura di elazor per il mio partner.
la cura ormai l'ho terminata una decina di giorni fa e non ho più avuto fastidio nè prurito.
mi è poi arrivato il ciclo, terminatomi 2 giorni fa.
ieri ho avuto un rapporto protetto con preservativo (anche se assumo la pillola anticoncezionale) ma ho sentito un leggero dolore e bruciore al mio interno come quando avevo la candida.
cosa può essere?
ringrazio anticipatamente

[#15] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si dovrebbe escludere l'eventuale ALLERGIA al lattice o alle sostanze lubrificanti presenti sui condom.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente 836XXX

sembrerebbe tutto passato anche da risultato del tampone

[#17] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
MEGLIO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#18] dopo  
Utente 836XXX

salve dott.
in merito la candida mi era stato prescritto zoloder 250 (3 compresse: 1 ogni 3 giorni) e ugualmente lorenil ovuli ma 2.
questi ultimi ovuli però mi sono stati prescritti da continuare alla stessa dose per altri 3 mesi, ma ho dimenticato di seguire la terapia, assumendolo solo per il mese in cui mi era venuta l'infezione da candida.
può ripresentarsi a questo punto?
posso comunque fare adesso quella terapia con ovuli anche se sono passati dei mesi e non ho alcuna infezione?

ringrazio anticipatamente

[#19] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lo schema terapeutico includeva solo il fluconazolo non anche gli ovuli.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#20] dopo  
Utente 836XXX

veramente mi aveva prescritto 2 ovuli 1 ogni 3 giorni da ripetere per altri tre mesi....
ma ho dimenticato di continuare la terapia ..

[#21] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non condivido questo schema!
Dovrebbe consigliarsi con il Collega.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI