Utente
Buongiorno,

ieri sera circa mezz'ora prima di prendere la pillola la mia ragazza ha assunto della citrosodina. (quindi bicarbnato di sodio + acido citrico) Ci sono problemi di copertura contraccettiva o mal assorbimento della stessa? Visto che andremo via per il week end vorremmo saperlo solamente per sapere se possiamo avere rapporti completi o meglio usare il preservativo.

Dai miei studi so che tutto ciò che influenza la motilità intestinale, digestivi, lassativi ecc... può interferire con l'assorbmento di farmaci orali.

Gli ho spiegato sempre che anche se non sono note interazioni, meglio evitare l'assunzione così concomitante, ma a volte sembra di parlare con un muro......

Mi dica lei se ci sono rischi, altrimenti useremo il preservativo.

Lei cosa farebbe in tutta sincerità?

Premetto, già in passato abbiamo litigato perchè io ero dell'idea che anche con la pillola meglio usare anche il preservativo pur di stare sereni, lei invece sostiene che sbagliato ed è inutile allora prendere la pillola, anche perchè lei la prende proprio per vivere il rapporto liberamente non dovendo pensare a quando sto per venire. Sinceramente non capisco sinceramente questo rapporto esclusivo, uno o l'altro... e parlo da uomo, cioè il preservativo non mi cambia proprio nulla nel rapporto. Ma sarò strano io.

Poi forse sarò io ad eccedere nelle precazioni vivendo male e poco spontaneamente il rapporto.

Però si parla di cose serie, non di caramelle e ci sono in mezzo situazioni importanti, quindi preferisco sempre un briciolo di testa in più.

In aggiunta, curiosità personale, a livello di "piacere" per la donna ci sono differenze tra avere un rapporto senza preservativo eiaculando in vagina o usando il preservativo, la mia lei insiste che vorrebbe lo facessimo venendo dentro di lei.

Ultima domanda, nell'ultimo periodo la mia ragazza ha un desiderio sessuale molto alto, molte volte è lei stessa a prendere l'iniziativa sia per rapporti sessauli che per altro, sinceramente la nostra intesa globale è molto alta, però mi domandavo se è dovuto a questo, nel senso che in genere sento sempre dire che la donna vive diversamente la sessualità e vedere lei così disponibile mi fa un po' effetto, specialmente perchè in genere tendo a sentire che le donne "si fanno un po' desiderare su quel fronte".

Ora pure la richiesta di eiaculare dentro, mi ha fatto piacere, però voglio ragionarci.

Mi faccia sapere, anche perchè credo che anche se si usa la pillola, la prima cosa da fare è sempre usare la testa.

Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente la contraccezione ormonale dà più sicurezza contraccettiva,rispetto al condom.
I digestivi se non alterano la motilità intestinale tanto da generare diarrea,non creano alcun problema.
Infine deve essere contento che la sua partner abbia un rapporto sereno con la sessualità,non nascondendo con ipocrisia il suo desiderio sessuale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta.

La mia domanda è se a questo punto possiamo avere rapporti non protetti dal preservativo (più belli per entrambi) anche se l'altro giorno ha assunto la citrosodina.

Grazie

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo,quando i due partner si conoscono,e quindi viene saltato il problema delle malattie sessualmente trasmesse,l'assunzione della pillola migliora la sessualità.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Quindi senza inutili paranoie lei mi consiglia di lasciarmi andare e vivere il rapporto sessuale liberamente così come capita senza programmarlo (cosa che a volte il condom porta a fare) e vivere l'orgasmo anche senza problemi, quindi venendo tranquillamente senza pensare al momento in cui lo sento arrivare.

La mia ragazza sottolinea che sarebbe un momento splendido da vivere insieme, ma ripeto, meglio prima usare la testa che lasciarsi andare solo al piacere.

Per questo domando a lei un suo parere.

Grazie

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo,questa si chiama sessualità.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI