Attivo dal 2009 al 2011
Salve, ho 31 anni,entrambe le ovaie micropolicistiche, il 20 marzo scorso ho subito un raschiamento con anche isteroscopia dal quale e' risultato endometrio polipoide , ora sto attendendo ancora l'esito istologico, a causa di una metromenorragia durata 20 giorni o piu' circa con grossi coaguli, ho avuto perdite ematiche scarsissime dopo il raschiamento per circa una settimana poi piu' nulla, il mestruo e' arrivato a distanza di 20 giorni dal raschiamento, durato 5 giorni con mestruo scarsissimo , io di solito ho mestruazioni abbondanti,poi nessuna piu' perdita ematica, noto che ho spesso perdite abbondanti di muco trasparente penso dovuto all'ovulazione, ma ho notato che se mi masturbo, solo a livello clitorideo( sottolineo che non ho piu' avuto rapporti sessuali da quando ho avuto il raschiamento)dopo noto che all'interno del muco trasparente c'è un filino di sangue lievissimo, a cosa puo' essere dovuto?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La masturbazione e quindi l'orgasmo generato porta a contrazioni uterine che fanno fuoriuscire i residui ematici contenuti nella cavità uterina.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
Dottor Blasi , ho appena fatto un controllo dopo un mese e 10 giorni dal raschiamneto,gia' la'ltra volta il mio ginecologo aveva visto una ciste ovarica sull'ovaio sinistro del diametro di 3,4 cm ma visto che ero nella fase della mestruazione mi ha detto che probabilmente se ne andava via dopo, ora ha visto che la cisti e' aumentata e' di 5 cm ma le mestruazioni mi devono arrivare verso il 10 del mese, possibile che sia aumentata cosi' in poco tempo?Mi ha dato la pillola YAZ da prendere per 3 mesi e poi di rifare un controllo, secondo lei è possibile che si riassorba una cisti cosi' grande in 3 mesi? gRazie della risposta

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Un tentativo con la terapia medica(PILLOLA) va fatto tenendo sotto controllo ecografico la cisti e controllando i MARKERS TUMORALI se non sono stati eseguiti.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
Cosa sono i MARKERS TUMORALI? il mio ginecologo non me ne ha parlato.nel caso la ciste non sparisse si opera in laparoscopia?

[#5] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
Mi potrebbe indicare i MARKERS TUMORALI da effettuare? Cosi' intanto che faccio le analisi del sangue effettuo anche questi esami , grazie mille Dottor Blasi.

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CEA,CA125,ca 19.9. alfa feto-proteina.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
Un'ultima domanda Dott Blasi e poi non la disturbo piu', devo farli questi esami in un giorno particolare del ciclo?
Dovrebbero arrivarmi le mestruazioni verso il giorno 8 , ma sono molto irregolare come mestruo ed avendo appena effettuato il 20 marzo un raschiamento non so se arriveranno in tempo, nel caso non arrivassero le mestruazioni o se mi fossero venute delle aderenze si vedono dall'ecografia trans vaginale?
il mio ginecologo non mi ha detto nulla, dall' ecografia che ho fatto venerdi',pero' nel caso non mi venisse il mestruo come devo comportarmi con questa cisti non potendo assumere l'eventuale pillola?Grazie

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dopo l'esito dei MARKERS se ne può discutere.
Il prelievo può eseguirlo in qualsiasi momento.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
dottor Blasi ho sottoposto il problema alla mia dottoressa e mi ha detto di fare solo il marker CA125.
l'esito e' 9.
quindi non dovrebbe essere cisti endometriosica no?
La pillola va assunta lo stesso giorno dell'inizio del mestruo ma con sangue puro vero? io inizio sempre con perdite ematiche miste a muco poi arriva il sangue vero e proprio.

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si inizia sempre dal primo giorno del flusso mestruale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
ok, che cosa ne pensa del valore del CA125?
mi ha dato come esito 9

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi sembra buono!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
dottor Blasi, ieri ho assunto la mia prima pillola YAZ, poiche' e' stato il mio primo giorno di mestruazione, stamattina ho perso tantissimo sangue, senza coaugoli, sangue puro,abbondantissimo, e' normale questa cosa dopo il raschiamento effettuato il 20 marzo? Il mese scorso ho avuto mestruazioni scarsissime, ora troppo abbondanti...mah
non è per caso la ciste che provoca mestruazioni cosi' abbondanti??

[#14]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Effetto della pillola deve pazientare,per giudicare in modo corretto la pillola bisogna valutarla dopo tre mesi d'uso.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#15] dopo  
Attivo dal 2009 al 2011
dottor Blasi , ma come si fa a sapere se la ciste è sieromucinosa, dermoide o funzionale? il fatto che il ca125 sia risultato 9 e il valore rientra nella norma cosa significa? che e' solo benigna o anche altro?dall'eco non era nera la ciste , sembrava grigia e un po' scura

[#16]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il CA125 è nella norma.
Ecograficamente si può fare la diagnosi differenziale.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI