Utente
Buon giorno dottore,
ho 40 anni e il 27 maggio mi sono sottoposta alla mia 4° ICSI. Premetto che nè per me nè per mio marito sono stati rilevati problemi. Mi sono stati impiantati 3 embrioni (uno tipo A; 2 tipo B). al 4gg post trasfer ho avuto forti dolori all'addome. Mi sono sottoposta ad ecografia ed emocromo. Tutto nella norma.
Il 9 giugno ho fatto le beta Hcg erano positive. Valore 207 (13pt).
l'11 giugno ho ripetuto le beta: non sono raddoppiate. Il valore è 324 mentre l'estradiolo è 644.
la ginecologa mi ha detto di ripeterle lunedì 13 giugno.
Sono preoccupata. Penso che il mio sogno si sia già infranto. Mi sembra di rivivere ciò che è accaduto nella 1° ICSI. Beta hcg positive, Valore basso delle beta: 41 e poi salivano ma non raddoppiavano. E' stato necessario un raschiamento.
Adesso il primo valore delle beta sembra buono.
Lei cosa ne pensa? per la sua esperienza, ci sono casi in cui le beta non raddoppiano all'inizio ma poi tutto torna nella norma?
A cosa può essere dovuto questo basso incremento? la terapia assegnata prevede 1 fiala di prontogest al giorno, 2 pasticche di progynova perchè durante l'iter l'endometrio era nel limite inferiore.
La ringrazio dell'attenzione.
Distinti saluti

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Quando scrive "nè per me nè per mio marito sono stati rilevati problemi", a quali esami preliminari si riferisce?

Ha eseguito una terapia di preparazione all'impianto?
L'incremento della Beta non è dei migliori, però credo si atroppo presto per mettere la parola "fine" a questa gravidanza.
Attenda i risultati odierni.

Auguri vivissimi.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente

Buongiorno dottore,
in questi 6 anni mi sono sottoposta a numerosi controlli:
dosaggi ormonali nella norma;
ecografia per controllare l'ovulazione e produzione di follicoli (circa 10-15);
isteroscopia nella norma;
isterosalpingografia per le tube, tutto oK:
mappe cromosomiche di entrambi; emoglobine patologiche di entrambi;fibrosi cistica di entrambi; (tutto ok);tamponi vaginali e pap test negativi; ormone antimuleriano valore 15.8; tutti gli anticorpi tutto ok.
Mio marito ha ripetuto l'analisi del liquido seminale, secondo l'ultima ICSI questi sono i valori:concentrazione 30 milioni; spermatozoi totali 60 milioni; forme mobili 60%; di cui 15% mobilità progressiva, 35% mobilità lentamente progressiva e 10% mobilità in situ; forme normo conformate 8%; dopo la preparazione: concentrazione nemaspermica finale: 13 milioni; percentuale forme mobili finale: 95%.
Per quanto riguarda la preparazione all'impianto questi sono stati i farmaci prescritti prima del pick up:
suprefact;
puregon sempre 375 unità al dì
clexane perchè sono eterozigote per il fattore II e MTHFR;
prefolic
luveris;
progynova
gonasi 5000hp.
Cosa ne pensa degli esami effettuati? Ce ne sono altri a cui dobbiamo sottoporci, secondo la sua esperienza?
Pensa che nel nostro caso, la terapia assegnata pre-impianto possa essere adeguate?
La ringrazio anticipatamente per l'attenzione e la risposta.
Distinti Saluti

[#3] dopo  
Utente

Buona sera dottore, volevo aggiornarla sulla situazione delle beta.
9 giugno; 1° beta: 207
11 giugno; 2° beta: 324
13 giugno; 3° beta (ritirate ieri): 595

Cosa ne pensa? Posso ancora sperare?
la ringrazio.

[#4]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ha eseguito una flussimetria preliminare delle arterie uterine in fase luteale?
Ha eseguito una endometriocoltura con citologia endometriale per la ricerca degli infiltrati linfoplasmacellulari su campione bioptico in corso di isteroscopia?
Riguardo alla crescita delle beta è abbastanza buona. Indica l'eventuale attecchimento di un solo embrione.
Ripeta la determinazione delle beta fra 3 giorni (sabato o anche Lunedì prossimi) ed effettui la prima eco vaginale quando il valore delle beta giunge almeno ad 800 - 1000 mUI/ml.


Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#5] dopo  
Utente
Buon giorno,
il centro che mi ha in cura mi ha prescritto di nuovo le beta ieri e oggi la prima eco.
Riepilogo:
9 giugno: 1° beta valore 207
11/06: 2° beta valore 327
13/06: 3° beta valore 595
15/06: 4° beta valore 1418

Finalmente ho cominciato a respirare. POi stamattina ho vito qualche lieve perdita ematica. Mi sono spaventata. Poche ore fa mi hanno effettuato un'ecografia con questo esito:
corpo uterino aumentato di volume per gravidanza iniziale al cui interno si evidenzia una camera gestazionale normoimpiantata di mm 3.4 per 3.3 priva di strutture interne (oggi è il 21° giorno post trasfer).ovaie di dimensioni aumentate per pregressa stimolazione ovarica multipla.
La ginecologa ha detto che a volte può succedere e mi ha detto per oggi di bloccare il clexane. Mi ha dato appuntamento per martedì per beta ed eco.
nel primo pomeriggio ho di nuovo alcune perdite, però, mentre urinavo mi è sembrato di vedere un po' di schiumetta. Potrebbe essere un po' di renella?
Lei cosa ne pensa? Cosa posso fare?
Sono molto in ansia e non so proprio come comportarmi se chiamare di nuvo la ginecologa o attendere fiduciosa martedì.
Attendo la sua risposta. La ringrazio per l'attenzione
distinti saluti

[#6]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Nessuna renella.
Le perdite possono essere legate ad una emorragia dciduale da pregresso iperstimolo ovarico.
Ripeta l'eco Martedì p.v. senza nessun problema.
AUGURI!!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#7] dopo  
Utente
Gentilissimo dottore,
volevo aggiornarla sulla mia situazione. La ringrazio sempre per il sostegno e i chiarimenti.
Oggi il centro mi ha sottoposto alle beta hcg e ad una seconda eco.
la 1° eco il giorno 16/06 (4sett+5gg) : camera gestazionale normoimpiantata di mm 3.4 per 3.3 priva di strutture interne;
la 2° eco oggi 21/06(5sett+3gg): camera gestazionale normoimpiantata e trofica di mm 10 per 6, contenente sacco vitellino eumorfico deponente per l'epoca gestazionale di 6 settimane.
9 giugno: 1° beta valore 207
11/06: 2° beta valore 327
13/06: 3° beta valore 595
15/06: 4° beta valore 1418
21/06: 5° beta valore 8210

La ginecologa mi ha chiamato per darmi l'ultimo valore, mi ha detto che vanno abbastanza bene anche se secondo lei dovevano essere circa 10000. Lei cosa ne pensa delle beta che non sono perfettamente raddoppiate? é possibile che le perdite di muco rosa di una settimana fa (solo per un paio di giorni), possano aver creato problemi?
Cosa mi consiglia?
La ringrazio anticipatamente e mi scuso sempre per la mia ansia.

[#8]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Nessun problema per le perdite avute.
L'incremento più scarso è tipico delle gravidanze ottenute con metodiche di PMA. Si tranquillizzi.

Continui le terapie.

Cordialmente
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#9] dopo  
Utente
buongiorno dottore,
la gravidanza è andata avanti e sono oggi alla 13+6 settimane.
il 10 agosto ho fatto l'ecografia e tutto era nella norma.
Il giorno dopo ho effettuato le analisi di routine. Oggi ho ritirato il risultato e sono molto preoccupata.
le premetto che nelle precedenti analisi tutto era nella norma ad eccezione dei globuli bianchi che erano intorno a 12000 (sempre).

oggi l'emocromo presenta:
globuli bianchi 11,1 (4,0-10)
hgb 12,3 (12,5-16)
globuli rossi 4,21 (4.20-5,20)
hct 36,9 (37-47)

altre novità:
glicemia: 73 (74-106)
colesterolo totale 211 (140-200)

il resto degli esami nella norma.

Mi sono subito preoccupata dei globuli bianchi. Come mai da 12000 sono scesi a 11000? Possono esserci dei problemi per la gravidanza o è normale l'oscillazione?
Come bisogna interpretare gli altri dati?
in questo periodo riuscire a rintracciare il ginecologo è difficile.
Sono molto in ansia.
Attendo una sua risposta e la ringrazio anticipatamente per la stessa

[#10]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non c'è nessun problema riguardo questa piccola variazione dei globuli bia
Il colesterolo, personalmente, non lo richiedo MAI in gravidanza. Non ha senso.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#11] dopo  
Utente

la ringrazio sempre per le sue tempestive ed esaurienti risposte.
Distinti saluti