Utente
Buona sera..sono un pò preoccupata per ciò che mi stà accadendo.
Ho fatto stimolazione con gonal f dal terzo giorno del ciclo...75 U ,dovendomi sottopormi a una IUI ( per problema maschile )...ho fatto monitoraggi tutto ok..l'ultimo lunedi scorso endometrio 9.1 due follicoli di 18.9 e 15.5...( ultima mestruo 12 Ottobre ) Mercoledi dovevo fare l'inseminazione che è poi stata sospesa perchè mio marito preso dall'ansia non è riuscita a fare la raccolta...Oggi secondo i miei calcoli dovrei essere al 5/6 PO...ed ho delle perdite rosso vivo..come se mi stesse arrivando il ciclo...Ho chiamato la ginecologa che mi ha detto che è possibile che mi stia arrivando il ciclo dato che con la stimolazione anticipi...Per me è impossibile...ho sempre avuto un ciclo molto lungo dai 32 ai 35 giorni..con ovulazione tra il 18 e il 21 giorno..e più che altro soffro di desmemorrea primaria...quindi dolori forti già dal primo giorno..invece non ho un minimo dolore..solo mal di testa...Ora dovrei ricominciare la stimolazione per la prossima IUI , quindi non sò se considerare queste perdite come ciclo o meno...Ho fatto tutti gli esami ormonali dove risultavo tutto Ok..Cosa potrebbe essere??? Grazie auguro buona serata..

[#1]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
Non mi scrive se ha fatto l'iniezione di Gonasi o comunque di LH ( ovitrelle ). Presumo di si. Il ciclo dovrebbe arrivare dopo 12 14 giorni dall'iniezione in un ciclo stimolato. Se arriva prima e' possibile che sia necessario modificare qualcosa nel protocollo di stimolazione. In ogni caso prima di ricominciare una stimolazione e' opportuno un controllo ecografico che confermi che la situazione clinica permette di iniziare subito un 'altra stimolazione.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio moltissimo dr.Chelo ..sono daccordo con lei..se pur non sono un medico certe cose le sò..perchè mio malgrado ne stò facendo una certa "cultura"...Non ho fatto gonasi..all'ultimo monitoraggio la mia ginecologa mia ha detto di aspettare che i follicoli scoppiassero da soli..Poi anche se la IUI è stata sospesa mi aspettavo che mi dasse del progesterone..per sostenere la mia fase luteale ( che normalmente è di 14 giorni ) anche perchè ho avuto rapporti..quindi qualcosa poteva sempre accadere...Ma le dirò la verità tutti questi dubbi alla mia ginecologa non le ho esposti..mi sono posta il problema di mancare di rispetto alla sua professione suggerendole quello che magari doveva darmi...Purtroppo lei è una persona di poche parole..molto brava per carità, ma in questo caso mi ha lasciato con molti dubbi...
Oggi l'ho richiamata per dirle che le perdite sono aumentate e quindi aveva ragione è proprio il ciclo che è arrivato..Le ho chiesto è normale dato la lunghezza della mia fase luteale..mi ha ribadito che con la stimolazione può succedere..Cosi da domani ricomincio con il gonal f da 75..con un bel pò di dubbi...La cosa che ancora non riesco a capire come sia possibile che non ho dolori .di solito li ho forti i primi due giorni..per carità ne sono sollevata..ma per me è una cosa davvero nuova..Ho solo un terribile mal di testa..Buona serata

[#3]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Cara signora,
Le contrazioni possono essere state meno intense proprio a causa di un gioco ormonale "diverso", comunque meglio cosi'.
In bocca al lupo per il nuovo tentativo!
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente
Cara Dr..spero che sia gentile nel rispondermi nuovamente..anche se è passato un pò di tempo...

Dunque dovevo fare un'altra volta la IUI..ed un'altra volta è stata sospesa...perchè i follicoli erano già scoppiati...Non le elenco tutte le motivazioni..altrimenti mi dilungherei troppo..
Devo aver ovulato lunedi notte..( ho avuto anche dei dolori alle ovaie )...ho fatto sempre la stimolazione dal terzo giorno con gonalf da 75 U..Sò che dopo una IUI ti prescrivono il progesterone, ora anche se la IUI è stata sospesa..ho chiesto alla mia ginecologa se era il caso di prenderlo lo stesso..dato che cmq ho avuto rapporti...Lei mi ha detto assolutamente no..perchè il ciclo si potrebbe sballare..ma cosa significa..infondo una IUI è tipo un rapporto mirato..giusto??? Non capisco questa cosa...Mi può dare una risposta gentilmente..lei la pensa come la mia ginecologa..?? Grazie

[#5]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
ci possono essere opinioni diverse e molto dipende effettivamente da come si è svolto il ciclo. In genere io preferisco dare comunque un modesto apporto progestinico, ma non è strettamente necessario.
Per evitare che l'ovulazione avvenga in modo non programmato esiste la possibilità di assumere dei farmaci (antagonisti del GnRh) che impediscono lo scoppio follicolare sino all'assunzione del Gonasi .
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente
Grazie ancora Dr Chelo..
Lo sò che non si fà..ma io nonostante la mia ginecologa mi ha detto di non prendere progesterone..ho fatto da me e stò mettendo Ovuli di progeffik200 una alla sera...La ginecologa aveva detto che mi sballava il ciclo..io credo che male non fà magari può allungare la mia fase luteale...anzi le dirò..proprio perchè l'altro mese mi è arrivato il ciclo al 6 giorno PO ho pensato di prenderlo...di solito la mia fase luteale è normale di 14 giorni...invece l'altra volta si che si è sballato il ciclo..e poi sò che il progesterone si prende anche per contrastare gli estrogeni di una stimolazione..
Le dirò sono rimasta molto delusa da come mi hanno seguito..la PMA non è una passeggiata.., anch'io mi aspettavo che mi davano il gonasi prima dello scoppio dei follicoli, invece all'ultimo monitoraggio erano già scoppiati..,sono già stanca anche se sono all'inizio...Credo che se quando ci riproverò mi recherò in un centro più competente e magari penserò al 2 livello...
Grazie si percepisce che lei è molto competente..

[#7]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Cara signora,
La ringrazio dell'apprezzamento. E' importante avere una relazione fiduciaria con il centro da cui si e' seguite date le implicazioni emotive e non solo che sottendono il percorso di una ricerca di un figlio.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente
Gentilissima Dott Chelo
le riscrivo nuovamente.Dunque sono al 17 PO , come le ho già scritto precedentemente ovulazione accertata con monitoraggio ( 21 Novembre ) dopo due giorni ho cominciato ad assumere progeffik 200..il ciclo non si è ancora presentato...Può il progesterone crearmi questo ritardo????
Grazie ancora..

[#9]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Qualche giorno di ritardo può essere giustificato dall'assunzione di Progesterone oppure da un errata valutazione del periodo ovulatorio. Aspetti qualche altro giorno prima di allarmarsi.
Un saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com