Paura di essere incinta..non dormo più!

Buonasera,ho avuto un rapporto con il mio ragazzo,protetto ovviamente,ma prima che cominciassimo ha messo il preservativo al contrario si è subito accorto dell'errore e l'ha messo nel verso giusto.La mia paura è che magari ci potesse essere del liquido sul preservativo e non ce ne siamo accorti e che quindi quando l'ha girato possa essere venuto a contatto con me visto che poi abbiamo avuto il rapporto.Ho avuto il ciclo di 4 giorni sia a gennaio che a febbraio ma non riesco più a dormire la notte perchè non sono più sicura di nulla. Vi prego rispondetemi!
Vi ringrazio anticipatamente per il lavoro che svolgete.
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Ma se sono comparsi i flussi mestruali perchè pensa ad una gravidanza?
Se proprio vuole vivere e...dormire si sottoponga ad un test di gravidanza.
SALUTONI e ..tranquilla.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34

Cara signora,
Da quello che scrive non vedo motivo di essere così preoccupata, comunque se ha avuto un ciclo regolare a febbraio non ha neppure un ritardo mestrule! Se può servire a tranquillizzarsi faccia un test sulle urine.
Se non desidera correre nessun rischio potrebbe valutare con il suo ginecologo l'adozione di un metodo contraccettivo più sicuro come la pillola o l'anello ( Nuvaring).
Cordialmente

Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#3]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio dottori, è che purtroppo si sente parlare di false mestruazioni o di persone che sono rimaste incinta in questo modo,ovviamente poi una persona non è più sicuro di nulla, essendo poi già ansiosa di mio la situazione si complica. Se mi garantite che posso stare tranquilla anche senza fare il test direi che posso riprendere a dormire tranquilla grazie a voi medici.
Grazie di nuovo
Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottori, mi scuso se vi disturbo ma volevo chiedervi un'altra cosa: se non si hanno ritardi, in generale, si può escludere una gravidanza?
Grazie ancora
Cordiali saluti
[#5]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Si esclude una gravidanza partendo dal presupposto importante e cioè l'uso di un contraccettivo sicuro.
Se insorgono dubbi sull'uso corretto allora si procede all'esecuzione di un test di gravidanza.
SALUTI
[#6]
dopo
Utente
Utente
grazie mille dottore, quindi nel mio caso potrei praticamente escluderla e vivere tranquilla visto la "piccolezza" capitata?
Cordialmente

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test