Risultato tampone vaginale

Gentile dott.
dopo aver ultimato una cura contro la gardnerella (metronidazolo prima e poi ovuli a base di lattobacilli) ho rifatto il tampone vaginale ed è risultato esito negativo nella ricerca di germi comuni e miceti. Inoltre tra le note è scritto che è stata rilevata la presenza di diverse cellule, di alcuni granulociti neutrofili. La componente lattobacillare è ridotta. Trichomonas assente.
Vuol dire che la gardnerella è sparita?I granulociti e le cellule sopramenzionate sono dannosi? Infine secondo lei sono meglio gli ovuli o le lavande a base di lattobacilli per ripristinare la flora batterica perchè da quel che ho capito se i lattobacilli sono ridotti andrebbe fatto un altro ciclo di cura con questi.
La ringrazio se mi risponderà.Cordiali saluti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Il risultato del tampone è negativo,quindi l'infezione si è risolta.Il ripristino della flora LATTOBACCILLARE è molto importante,come pure ripristinare il pH acido.
Consiglio quindi terapia endovaginale sotto forma di capsule o ovuli vaginali ,associata ad acidificanti vaginali,questa terapia può essere ripetuta a cicli dopo ogni flusso mestruale.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test