Utente
Buonasera,
ieri ho avuto un rapporto sessuale non protetto, e dopo 4 ore ho preso la pillola del giorno dopo (Levonelle)e una seconda dopo 12 ore.
L'ultimo ciclo è iniziato il 16 febbraio, quindi ieri ero al 9° giorno.
Il mio ciclo è di 28-29 giorni, ma solo da qualche mese, prima era 4-5 giorni più lungo.
Volevo sapere qual è la percentuale indicativa di una gravidanza? Devo allarmarmi?
Quando posso fare il test di gravidanza perchè sia attendibile?
Grazie infinite per la risposta

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'assunzione è stata corretta,il successo è garantito.
Se vuole essere tranquilla è meglio eseguire il test dosando le beta HCG nel sangue.(E' una esagerazione!)
E la CONTRACCEZIONE?
Sono un medico NON OBIETTORE che vuole far calare il tasso di IVG,facendo prevenzione con la contraccezione.
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Il successo è garantito? Io sapevo di una copertura rischi (che termine..) dell'85%
Il 15% mi sembra un numero altissimo, oggi.

Cosa significa eseguire il test dosando le beta HCG nel sangue? E quando dovrei farlo?

Per la contraccezione d'ora in poi non ci saranno più problemi, non sarò più così stupida.

Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Fare un prelievo di sangue per dosare le betaHCG.
Se l'assunzione della pdgd è precoce il rischio è bassissimo si arriva al 95% di successo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Ok...ma lo posso fare subito o devo aspettare qualche giorno?

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve farlo solo se dovesse avere un ritardo di almeno 40 gg a partire dal primo giorno dell'ultima mestruazione.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Grazie!

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In bocca al lupo!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
martedì scorso, cioè 6 giorni dopo l'assunzione della pillola ho avuto un simil ciclo, durato 3 giorni come il mio normale ciclo, preceduto dai tipici dolori premestruali ma un pò meno intenso del solito.

Devo considerarlo un effetto della pillola o potrebbe anche essere un ciclo anticipato? (che aspetto per il 13 aprile)

Quando devo aspettare ora il prossimo ciclo?
Ma soprattutto, quando posso fare il test? Sempre 40 giorni dopo l'inizio dell'ultima mestruazione "certa", cioè quella di metà marzo?

Se lo faccio in questi giorni non posso avere alcun tipo di risposta certa o comunque indicativa?

[#9] dopo  
Utente
up

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo che mi descrive sembra un flusso mestruale normale,quindi non serve il test di gravidanza.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Utente
Per essere sicura ho fatto il test ieri ed è risultato negativo. E' già attendibile o è meglio ripeterlo tra una settimana? (sempre nel caso che quello che ho avuto non sia stato ciclo vero)

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' già attendibile
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Utente
Grazie mille, spero di non doverla disturbare più.

Saluti

[#14] dopo  
Utente
come non detto..

Volevo chiederle se il ciclo devo aspettarlo a partire dall'ultimo presunto ciclo (quello di cui le ho parlato) oppure no?
Perchè altrimenti sarei già in ritardo di una settimana.

[#15]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì,dall'ultimo flusso mestruale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente
Buongiorno,
richiedo di nuovo un'informazione riguardo la pillola del giorno dopo.

L'ho assunta per la prima e unica volta l'anno scorso nel mese di marzo.

Se dovessi di nuovo averne bisogno posso ancora utilizzarla o è meglio far passare molto tempo tra due assunzioni? Ci sono rischi?

Grazie in anticipo

[#17]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SOTTOLINEO che è preferibile l'assunzione di un contraccettivo ormonale regolare e non ricorrere frequentemente alla pdgd!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#18] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
sono d'accordo con lei sulla contraccezione infatti uso regolarmente il profilattico.

Per mia informazione però volevo sapere quali effetti, e se erano significativi, poteva portare l'assunzione della pillola del giorno dopo.

Cordialmente la saluto.

[#19]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Personalmente credo molto nell'uso della pdgd,ma essendo CONTRACCEZIONE D'EMERGENZA,è preferibile farne un uso adeguato,in quanto l'utero subisce carichi continui di progestinici.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#20] dopo  
Utente
Quindi se l'uso dovesse essere di una o due volte in un discreto numero di anni non è un problema, è corretto?

Un saluto

[#21]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esatto!
Solo nelle emergenze!!
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI