Utente
Buonasera,

vi scrivo per avere un' opinione riguardo ad un medicinale prescritto dalla ginecologa. Premetto che la diagnosi è di herpes genitale che, tra l'altro, ho già avuto circa 6 anni fa in forma molto lieve. La dottoressa mi ha prescritto l'ACICLOVIR EG in pillole, ma sono titubante sulla contestuale prescrizione del macmiror complex ovuli. Quest'ultimo infatti è specifico soprattutto per la candida. La dottoressa mi ha detto di utilizzarlo per evitare che la cura di aciclovir posso farmi passare l'herpes e provocare l'insorganza della candida. Che io sappia però, qualsiasi medicinale per la candida è in totale contrasto con l'herpes e addirittura lo farebbe peggiorare in quanto curare l'insorgenza di un virus (l'herpes) con un antimicotico (candida) potrebbe essere dannoso per il mio problema. Ora vi chiedo: assumo solo ACICLOVIR ed evito il macmiror complex ovuli? premetto di non aver mai avuto la candida e che questo dubbio mi è stato sollevato dalla farmacista.

vi ringrazio davvero per la vostra risposta

cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia per l' HERPES SIMPLEX VIRUS è solo sistemica con Acyclovir, Valacyclovir e Famcyclovir.
I sintomi locali possono essere controllati con analgesici topici o sistemici , oppure creme a base di lattoferrina (azione antibiotica per evitare sovraifezioni batteriche).
Non sono d'accordo con la terapia con gli ovuli vaginali prescritti.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie dott. Blasi.

in casa ho una confezione di lactoflorene12, integratore alimentare di fermenti lattici vivi e vitamine del gruppo B. Contiene la lattoferrina da lei consigliata.

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Parlavo di applicazioni locali, sulle lesioni.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dottore,

mi scuso se abuso della sua disponibilità, ma avrei un'altra domanda. Considerando che dopo il primo episodio di herpes ho avuto solo una ricomparsa a distanza di cinque anni, lei crede in base alla sua esperienza che potrebbe esserci il pericolo che gli episodi possano comparire con una maggiore frequenza rispetto al passato? Specifico che oltretutto il virus non si è mai manifestato in forma "pesante"/particolarmente invasiva e l'attuale ricaduta è stata sicuramente dovuta anche alla cura di antibiotici da me fatta recentemente (augumentin). Inoltre ho sempre avuto un sistema immunitario piuttosto forte che spero possa giocare a mio favore.

La ringrazio ancora

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il 90% delle pazienti presentano almeno una ricorrenza (infezioni ricorrenti) ;di questi il 38% ne presenta sei all'anno e il 20% dieci o più.
Questo accade quando il virus HSV si riattiva nei gangli lombo - sacrali.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI