Scarica diarrea dopo 15 ore

Buonasera, venerdì 18 alla 3a pillola di Yasminelle ho avuto un episodio di feci liquide/diarrea dopo 15 ore dall' assunzione. Il giorno dopo ho avuto un rapporto non protetto. Oggi, domenica 27 ho avuto un altro episodio di feci liquide o diarrea sempre a distanza di 15 ore dall' ultima pillola. Preciso che non ho virus intestinali ma sono in ansia per un esame. Posso considerare il rapporto precedente e quelli che verranno protetti, anche nel caso in cui oggi dovessi ancora star male? Naturalmente se avviene la scarica entro le 4 ore di assunzione prenderò un' altra pillola... grazie.
[#1]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Sì stia tranquilla in quanto il rischio da cio che riferisce sembra non sussistere

Dr. Silvia Lovergine

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta. Vorrei domandarle un' altra cosa: ho l'abitudine di leggere la lista degli ingredienti dei prodotti e anche dei cibi che uso, così ho letto la lista degli ingredienti della tinta per capelli che ho usato oggi (45 minuti di posa). Fra i vari prodotti, ho trovato questo:
2-Amino-4-hydroxyethylaminoanisole sulphate
leggendo online, nel 2006 questo ingrediente era stato ritenuto nocivo da una commissione Europea, successivamente è stato riammesso. In particolare, se ho ben capito, potrebbe essere assorbito a livello cutaneo. Lei che ne pensa, potrebbe creare anche interazioni con i farmaci come la pillola? Grazie.
[#3]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
No ritengo di no ma che il problema sia solo confinato ad un possibile effetto tossico
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottoressa, il problema della diarrea causa ansia da esame si è riproposta per altre due volte durante questo blister, ovvero al 15esimo ed al 19esimo giorno di assunzione a 19 ore di distanza dalla pillola entrambe le volte (una scarica a volta). Non ho più avuto rapporti, è il caso che mi astenga da essi fino all'inizio del prossimo blister? La mia ginecologa mi aveva detto che potevano esserci problemi nel caso in cui gli episodi fossero frequenti ma nell'arco di poco tempo -una serata ad esempio-. Cosa è più sicuro fare? Grazie
[#5]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Non è necessario astenersi dai rapporti ma se proprio vuole essere tranquilla può usare un metodo aggiuntivo di barriera e poi riprendere serenamente dalla nuova confezione
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie, farò così. Il rapporto non protetto che ho avuto queste mese, l'unico, è da considerarsi a rischio dato che avevo avuto un episodio di diarrea il giorno prima e il successivo 8 giorni dopo?
[#7]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Ritengo di no
[#8]
dopo
Utente
Utente
Questo mi rasserena molto. La ringrazio per la sua disponibilità e per la velocità con la quale risponde.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Farò la consueta pausa e poi ricomincerò ad avere rapporti non protetti. Saluti.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test