Utente
salve sono una mamma di 37 anni, di un bimbo di 31 mesi... sto provando a rimanere incinta da qualche mese... ho iniziato a provarci ad aprile..ma ancora nulla...ho usato gli stick ovulatori cercando di avere rapporti mirati... ho cercato di prenderla in maniera piu' rilassata non utilizzando stick o altro.. ma nulla!!!mi chiedo perchè sia cosi difficile.. ... il mio ciclo è abbastanza regolare..apparentemente sia io che mio marito non abbiamo problemi fisici.. anche se comincio a pensare che qualcosa non va.. che ne so magari si è chiusa una tuba dopo la precedente gravidanza ( ho letto che la chiusura delle tube non dà sintomi specifici).. ho concepito mio figlio al secondo tentativo.. quando avevo 34 anni...quindi diciamo abbastanza presto mi chiedo se il fatto che sia over 35 non influisca negativamente sulla fertilità... poi mi chiedo ma perchè pur avendo rapporti mirati nei giorni fertili è cosi difficile restare incinta? quali fattori subentrano?è una questione di fortuna?????

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
16% attualità
12% socialità
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2005
E' difficile capire le cause del mancato concepimento; comunque, cerca la gravidanza da un tempo relativamente breve. Le consiglio di continuare la ricerca della gravidanza ancora per circa 4-6 mesi; se il concepimento non dovesse arrivare, le consiglio di eseguire una valutazione della pervietà tubarica (isterosalpingografia), un dosaggio ormonale e un esame del liquido seminale di suo marito.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2] dopo  
Utente
ma possibile che le possibilità di rimanere incinta siano tipo il 20-30% ad ogni tentativo? il fatto che io abbia 37 anni puo' incidere? perchè pur avendo rapporti mirati non ci si riesce?mi dicono tutti di stare tranquilla.. di vivere serenamente ..di non pensarci.. ma perchè davvero la mente puo' influire negativamente sul concepimento????

[#3] dopo  
Utente
mi hanno detto che le tube si possono chiudere anche dopo aver avuto un figlio.. a causa di un'infezione... ma mi chiedo me ne sarei accorta se avessi avuto un'infezione o sbaglio?sto pensando se fare un esame (l'istero) x verificare se le tube sn chiuse...lei dice di non preoccuparmi ma ho sentito dire che sotto i 35 anni ci si deve preoccupare solo se dopo un anno di tentativi ancora non si è rimasta incinta.. mentre dopo i 35 il discorso vale dopo i 6 mesi.. che mi dice lei?la prego di rispondermi..grazie

[#4]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
16% attualità
12% socialità
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2005
Le possibilità di concepimento sono del 20-30% se i due soggetti sono normali e hanno rapporti nel periodo corretto. A 37 anni dovrebbe riuscire a concepire, ovviamente la fertilità è maggiore fra i 20 e 30 anni, comunque è giovane; se vuole valutare in modo più approfondito la funzionalità delle sue ovaie può eseguire un dosaggio ormonale (FSH basale e ormone antimulleriano). L'aspetto psicologico penso che non influisca sulle possibilità di concepimento. In ogni momento, un'infezione può causare la chiusura delle tube; il rischio è maggiore se un soggetto ha partners multipli. Può eseguire l'isterosalpingografia se vuole più rapidamente valutare la situazione.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#5] dopo  
Utente
ma l'infezione che puo' causare la chiusura delle tube puo' essere anche asintomatica.. perchè io da quando ho partorito il primo figlio non ho avuto mai problemi in questo senso...
il dosaggio ormonale consiste in un esame del sangue?lei cosa mi consiglierebbe di fare..? di fare tutti gli esami che lei mi ha indicato?grazie mille!

[#6]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
16% attualità
12% socialità
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2005
Le infezione che causano un danno tubarico possono essere asintomatiche o poco sintomatiche. Il dosaggio ormonale è un esame del sangue. Se è preoccupata per la situazione e vuole un chiarimento a breve, le consiglio di eseguire gli esami. In caso contrario, le suggerisco di provare a cercare ancora la gravidanza per alcuni mesi (4-6) prima di eseguire eventuali accertamenti.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it