Utente 344XXX
Gentile dottori,
Premetto ho un ciclo regolarissmo, in cui mi accorgo chiaramente dell'ovulazione. Da qualche mese a questa parte cercando una gravidanza e tenendo piu' monitorati i cicli mi sono accorta di avere spotting post mestruale che dura fino al momento dell'ovulazione. Mi spiego meglio. questo spotting lo vedo solo nel momento in cui mi pulisco e solo mischiato al muco cervicale. Non e' rosso, ma marroncino per tutto il tempo. Nel momento in cui comincia il muco cervicale fertile (a chiara d'uovo) lo spotting finisce.
Pap test e visite ginecologiche (ultima a settembre con eco transvaginale) sono sempre risultati normali.
potete dirmi se e' normale e se potrebbe interferire con la ricerca della gravidanza?
grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non lo chiamerei " spotting post mestruale " ma residui di flusso mestruale coagulato che si raccoglie nelle pieghe delle pareti vaginali e viene fuori lentamente , la dimostrazione è il colore ("Non e' rosso, ma marroncino per tutto il tempo.") tipo posa di caffè .
Per questo motivo non la considererei una situazione patologica che possa creare problemi in funzione di una gravidanza.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 344XXX

Grazie mille dottore. Allora adesso dita incrociate per i prossimi mesi di ricerca cicogna !