Utente 390XXX
Buongiorno Dottore
dopo quasi 15 anni di pillola, da gennaio 2015 ho rapporti non protetti.
Il ciclo è stato subito regolare. Le mestruazioni alcuni mesi arrivano al 27°- 28° giorno con muco tipo albume verso il 13°-14° giorno, altri mesi ho le mestruazioni al 24°-25° giorno con muco tipo albume verso il 10°-11° giorno.
Assumo acido folico, inositolo e il gemmoderivato rubus idaeus.

Questo mese ho provato gli stick clear blue, e il risultato è stato il seguente:
9pm. stick: negativo, muco assente
10 pm. stick negativo, muco assente
11 pm. stick: picco di fertilità, muco assente
12 pm non ho fatto il test ( come dicono le istruzioni di clear blue), muco assente
13 pm. presenza muco egg...dato che non mi aspettavo il muco non ho fatto il test
14 pm. stick: negativo, muco egg presente

Rapporti non protetti il 11°g, 14°g, 15°g.

non riesco a capire cosa sia successo. Devo dar retta la mio corpo e quindi ho ovulato al 13-14 giorno o agli stick?
Anche in primavera avevo utilizzato per qualche mese i test di ovulazione clear blue, e non mi aveva mai segnato il picco di fertilità, ma solo 4-5 giorni di fertilità elevata. Ora invece da stick negativo a stick picco fertilità senza neanche un giorno di fertilità elevata. E' possibile?

Chiedo consiglio in quanto il mio utilizzo degli stick era per conoscere meglio il mio corpo e poter concepire senza stress, e il risultato invece è il contrario: stress e confusione in aumento!
La ringrazio per il tempo dedicatomi

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Frequentemente gli sticks hanno una alterata sensibilità in eccesso o in difetto .E' molto difficile esprimere un giudizio , in questi casi in accordo con il Collega si potrebbe decidere di eseguire un monitoraggio ecografico della ovulazione (una tantum) .
Non posso far nomi commerciali , ma è importante la QUALITA' degli stick che ha adoperato
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 390XXX

la ringrazio per la celerità nel rispondere e la chiarezza.
Proverò per un altro mese con i test di ovulazioni, e se ancora i risultati sono strani, come da lei consigliato farò un monitoraggio ecografico.
Grazie ancora