Utente 399XXX
ho 19 ani e Prendo la pillola da più di due settimane a scopo curativo (ovaio policistico), cinque giorni fa ho avuto il primo rapporto (senza altre protezioni oltre alla pillola), il giorno seguente ho iniziato ad avere perdite di sangue, all’inizio leggere e poi sempre più abbondanti, in un primo momento ho pensato che fossero legate alla lacerazione della prima volta ma vedendo che queste perdite non diminuiscono e a volte sono accompagnate a dolori simili a quelli che ho durante il ciclo ho pensato che potesse trattarsi di mestruazioni anticipate, mi sembra però impossibile dato che prendo la pillola yaz e sono alla diciottesima pillola rosa, quindi ancora lontana dal periodo del ciclo. Volevo sapere di cosa si tratta e a cosa sono dovute queste perdite

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se lei ha assunto la pillola in modo corretto (nessuna dimenticanza, nessun episodio diarroico , vomito , terapie farmacologiche importanti) potrebbe trattarsi di SPOTTING , quasi normale nei primi 2/3 mesi d'uso della pillola.
Da non scartare due ipotesi:
. lacerazione imenale legata al primo rapporto , dichiarandosi virgo (vergine)
. presenza di un ectropion del collo uterino (noto come "piaghetta")
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI