Utente 181XXX
Buonasera volevo sapere come comportarmi dato che:
- venerdì 29 gennaio ho cominciato un nuovo anello dopo la consueta pausa per il ciclo ( quella dei 7 giorni per intenderci )
- giovedi 4 febbraio ho dovuto iniziare una terapia antibiotica a base di augmentin ( 2 cpr al giorno per 6 giorni )

Essendo giovedi 4 febbraio solo il 6 giorno del nuovo anello, quindi diciamo la fine della prima settimana di anello, il medoto di protezione dei rapporti va prolungato oppure rimane sempre durata della cura + 7 giorni dopo la cura?
Inoltre gli eventuali 7 giorni dopo finirebbero giovedì 18 ma io il 19 dovrei rimuovere l'anello. Mi consiglia di saltare la pausa e di inserire subito un nuovo anello? Grazie in anticipo per la professionalità e la pazienza.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
É sufficiente proteggere i rapporti sessuali 7 giorni dopp la fine della terapia antibiotica.
Il massimo della sicurezza si ha con il salto del flusso mestruale, saltando la pausa dei 7 giorni ( optional)
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 181XXX

Grazie mille dottore, è stato gentilissimo! La sua spiegazione è molto chiara e seguirò il suo consiglio e attaccherò subito un nuovo anello saltando la pausa. Grazie ancora.