Utente 712XXX
Salve dottori un vostro gentile parere:
è indicata per una donna operata da 40 giorni di isterectomia totale laparoscopica la ginnastica pelvica, aiutandosi con una sfera vaginale che vendono in farmacia?
Vorrei evitare in futuro problemi di prolasso.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Gabriele Siesto

20% attività
4% attualità
16% socialità
ROZZANO (MI)
MILANO (MI)
CASTELLANZA (VA)
ARESE (MI)
LAINATE (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Gentile sig.ra
L'utilità di una ginnastica riabilitativa del pavimento pelvico dipende essenzialmente dalla sua storia clinica e ostetrica (numero di parti, modalità di parto) e dal motivo per cui è stata sottoposta ad isterectomia.
Nonostante le credenze diffuse anche nell'immaginario collettivo, non è di per sé l'asportazione dell'utero (Isterectomia) a determinare in futuro il rischio di prolasso delle pareti vaginali, quanto il trauma del pavimento pelvico che in soggetti predisposti può causare negli anni il prolasso genitale stesso (facendo prolassare anche l'utero quando presente).
Dr. Gabriele Siesto

[#2] dopo  
Utente 712XXX

Gentile dottore, ho 43 anni ed ho avuto solo una gravidanza con parto vaginale all'età di 20 anni. L'isterectomia per vari miomi, endometriosi ed adenomiosi.
A dirle la verità non saprei in che stato sia il mio pavimento pelvico, però pensavo che allenarlo giornalmente avrei evitato un futuro prolasso, cosa che è successa a mia madre dopo una decina di anni che si era sottoposta al mio stesso intervento.
Ne approfitto anche per chiederle se è indispensabile indossare una guaina elastica per un periodo di tempo, questo glielo chiedo perché mia madre insiste a farmela indossare ma io con questo caldo non la sopporto e non vorrei “soffrire” inutilmente.

Grazie mille dottore
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Gabriele Siesto

20% attività
4% attualità
16% socialità
ROZZANO (MI)
MILANO (MI)
CASTELLANZA (VA)
ARESE (MI)
LAINATE (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2016
Direi che globalmente il suo rischio è basso, e comunque assimilabile a tutte le donne che hanno partorito una volta.
La guaina non serve a nulla.
Piuttosto stia attenta al sole, utilizzi molta crema solare a protezione totale sulle ferite, anche se indossa un costume da bagno intero.
Stia tranquilla e buone ferie.
Dr. Gabriele Siesto

[#4] dopo  
Utente 712XXX

Grazie di cuore dottore, ha tolto i miei dubbi.
Saluti e buone vacanze anche a lei