Utente 408XXX
Buongiorno dottori spero mi potrete aiutare perché sto uscendo letteralmente pazza ! A giugno ho avuto il ciclo il 23 e le perdite da ovulazione verso l’8 giugno. A luglio le perdite da ovulazione non sono state l’8 bensì verso l’11-12 luglio. Pensavo quindi di avere due o tre giorni di ritardo. Invece oggi 2 agosto ancora niente con ben 10 giorni di ritardo. Le aspettavo per il 23 ma nulla. Non ho mai avuto rapporti sessuali con il mio fidanzato e io praticavo del petting solo a lui come masturbazione e sesso orale ma io non mi facevo toccare perché ho paura di rimanere incinta. In sua presenza sono sempre stata vestita e lui non è mai venuto. Quindi la mia vagina non è assolutamente entrata in contatto con sperma, dita sporche o mani sporche, pene e quant’altro.  Ripeto che con lui sono stata sempre vestita. Al mare quando siamo insieme lui mi teneva in braccio o mi abbracciava e i nostri genitali si toccavano ma eravamo in costume io e boxer e costume lui. Inoltre non è venuto nemmeno in acqua. Quindi  ripeto la mia vagina è stata sempre “coperta”  ! Non sono stata neanche masturbata niente di niente. Ricordo anche che un giorno dopo 20 minuti circa di averlo masturbato, eravamo in cucina e mi sono sistemata gli slip sul sedere (assolutamente non vicino alla vagina) ma comunque avevo la mano asciutta e lui non era nemmeno venuto. Ribadisco che i miei genitali non sono stati toccati in nessun modo. Se simulavamo qualche rapporto eravamo vestiti. La prego mi aiuti a capire perché ho questo ritardo ma i dolori c’è li ho tipo dolore al seno brufoli in faccia e qualche dolorino alla pancia o alla schiena certe volte. E quando mi pulisco noto delle perdite biancastre ma del ciclo nulla. Può essere il caldo ? O i bagni a mare dato che l acqua è fredda e magari ha rallentato qualcosa ? O sono incinta ? Senza aver nemmeno avuto un rapporto senza eiaculazione ne interna ne esterna ? E anche senza preliminari ? Io li praticavo solo a lui ripeto. Vi prego aiutatemi e scusatemi per il lungo discorso ma volevo spiegare x bene tutto quanto. Non faccio altro che pensarci.. la memoria non dovrebbe ingannarmi e da quanto ricordo non sono stata toccata o penetrata. Ne il mio ragazzo è mai venuto. Vi ringrazio anticipatamente dottori e scusate ancora. Aspetto una vostra risposta con ansia

[#1] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se non c'è stato nessun contatto, non capisco dove è la preoccupazione, se ci sono dei dubbi, basta un test. Cordialmente
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica