Utente 361XXX
Buongiorno, le scrivo per conto della mia ragazza che ha delle perdite marroni quasi rosse.
Lei prendeva come anticoncezionale il cerotto Enciela, al primo ciclo con Enciela aveva già queste perdite, credevamo potesse essere quel tipo di anticoncezionale a dare come effetti collaterali delle perdite che però sono durate in quel caso solo un giorno. Poi il dottore le ha prescritto un altro cerotto essendo Enciela andato fuori produzione cambiandoglielo con il cerotto Evra, nel cambiamento la mia ragazza non ha aspettato il primo giorno del ciclo per metterlo e lo ha messo subito. Le perdite sono persistite accompagnate da giramenti di testa e nausea, (non sappiamo se perché non ha aspettato il primo giorno del ciclo o perché lo da come effetto collaterale).
Andando in visita dal ginecologo, senza visitarla (perché secondo lui quelle perdite erano normali essendo dovute dal cerotto Evrea), le ha direttamente cambiato cura con un altro anticoncezionale con un dosaggio più basso di ormoni, ovvero un anello vaginale.
Sotto consiglio del ginecologo la sera stessa della prescrizione dell'anello (che ancora non usa), tolse il cerotto Evra e ad oggi ancora ha queste perdite.
Volevamo sapere se era normale, se fa parte dell'effetto collaterale del prodotto anche se ormai non lo indossa da ormai 3 giorni.. cosa consiglia? C'è da preoccuparsi? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si tratta del noto "SPOTTING" tipico dei contraccettivi estroprogestinici (pillola, cerotto, anello vaginale ) .
Ora da quello che mi descrive mi sembra di capire che ci sia stato un " caos " nella gestione di questo spotting .
Lo spotting va gestito aspettando almeno due /tre mesi ,per l'adattamento al nuovo clima ormonale provocato dall'estroprogestinico .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 361XXX

Quindi secondo lei potrebbe tornare a prendere il cerotto? Attualmente è senza contraccettivo anche perché ha il ciclo che le sta per terminare, lei che consiglierebbe? Grazie infinite