Utente 452XXX
Salve avrei bisogno di aiuto. Circa 4 settimane fa ho avuto un rapporto con la mia fidanzata che si è consumato normalmente con l'uso del preservativo, dopodiché siamo stati circa mezzora sul letto senza avere rapporti. Al che sono andato in bagno per fare pipì e successivamente mi sono lavato nel bidet. Quando sono tornato a letto volevamo avere un altro rapporto ma non avevamo altri preservativi per cui la mia fidanzata mi ha consigliato di usare il coito interrotto. Io non molto convinto ho fatto UNA penetrazione dopodiché ho deciso di non rischiare e fare del sesso orale. Adesso vorrei chiedere se è possibile che nel frangente in cui ho inserito il pene per una volta se esso fosse rimasto sporco di sperma dal rapporto prima (poiché magari non mi ero lavato bene, ma posso garantire al 100% di essermi lavato) quali sono le probabilità che sia incinta tenendo conto che in quel momento lei era all'8 giorno dopo la fine della mestruazione e che di solito lei ha cicli mestruali molto lunghi che arrivano a un mese e mezzo/due mesi. Io so che all'8 giorno non si dovrebbe comunque rimanere incinta ma lei nelle ultime settimane ha avuto per circa 4 volte nausea al pomeriggio/sera e una volta oggi alla mattina con mal di testa. Inoltre le fanno male le ginocchia (che penso possa corrispondere ai dolori articolari della gravidanza). Nella data in cui scrivo ci troviamo alla 3 settimana dopo il fatidico rapporto.
Grazie per l'eventuale riposta
Buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non si può dare una risposta CERTA in questi casi , per queste motivazioni :
- presenza di spermatozoi nel canale uretrale maschile ?
- ovulazione precoce ?
Soltanto conoscendo con precisione il momento dell'ovulazione (molto variabile ) forse qualche certezza è possibile concederla.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 452XXX

Salve e grazie della risposta.
Ma quindi c'è la possibilità che uno spermatozoo, se presente, abbia fecondato un ovulo? Se si questa possibilità è alta o bassa?
Volevo farle altre domande se possibile.
La mia ragazza ha accusato dolore ai capezzoli una di queste ultime sere. Secondo lei è riconducibile a un sintomo di gravidanza in questo caso, o è un dolore a se stante?
Poi ultima cosa. Visto che ha un ciclo irregolare per un eventuale test di gravidanza come faccio a calcolare quando posso farlo con certezza? Ho letto che basta effettuarlo 19 giorni dopo il rapporto, è giusto?
Ancora grazie, buona serata.