Utente 453XXX
Buongiorno, vi scrivo per quanto riguarda dei sintomi che ho da parecchio tempo e che mi danno ansia. Premetto che ho avuto rapporti non protetti per un anno intero (fino a questo mese), con il mio fidanzato (convivente) alla ricerca di una gravidanza è nonostante i rapporti , sono quattro mesi che non effettuo un test di gravidanza. I sintomi che avverto da qualche mese sono: nausea in diversi momenti del giorno a volte intensa a volte no, stanchezza fisica e sonnolenza, se faccio pressione leggero dolore alla parte esterna superiore del seno, stitichezza , leggeri dolori al basso ventre (zona ovaie) e a volte movimenti strani di brevissima durata, gonfiore visibile al basso ventre, fame improvvisa anche a mezzanotte, irritabilità, sbalzi d'umore e dolori lombari. Da due mesi abbiamo interrotto la ricerca della gravidanza, continuando però ad avere rapporti non protetti. Cosa potrebbe essere? Qualcosa di grave?
Sono molto preoccupata.
Spero in una vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Viene spontanea la domanda , perché non eseguire un dosaggio delle betaHCG e quindi escludere in prima battuta uno stato gravidico ?
Altra considerazione importante in questi casi è quella di sottoporsi ad un esame ecografico , per escludere patologie a carico delle ovaie .
I sintomi riferiti sono comuni a vari eventi compresa la gravidanza.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 453XXX

Buonasera, ma perdite leggere di colore marroncino con filamenti marroni e poi a seguire un flusso molto scarso di colore rosaceo, cosa sta a significare?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le ho scritto che posso significare tante cose.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 453XXX

Grazie mille