Utente 350XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 22 anni e ho iniziato a prendere la pillola (Effiprev) lunedì 26 giugno, questa sera assumerò la settima del primo blister. Poco fa ho notato delle perdite di sangue, non ero affatto preparata visto che il ciclo è terminato giovedì 29 giugno (ho sempre avuto il ciclo molto irregolare, ma i giorni di ciclo sono sempre rigorosamente stati 4 o 5, senza mai avere una ricomparsa di sangue dopo il termine dello stesso). Ho notato anche un gonfiore del seno tipico del ciclo che continua a persistere nonostante il ciclo sia finito giovedì. Mi devo preoccupare per queste perdite? È normale che ci siano dopo solo 7 giorni dall'inizio dell'assunzione della pillola? Devo contattare il mio ginecologo al più presto possibile?
Ringrazio anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nulla di grave , si tratta di un normale adattamento al nuovo clima ormonale della pillola (effiprev) con effetti collaterali indesiderati che non mettono a rischio la salute, e che solitamente si verificano nei primi 2 blisters . Lo "spotting " (macchie di sangue ) non è riferito ad una nuova mestruazione ma al basso dosaggio estrogenico della pillola, come pure la " tensione mammaria "( gonfiore del seno ) .
L'effetto contraccettivo è sempre presente , continui regolarmente l'assunzione ( dopo tre mesi va rivalutata questa pillola)
Buona contraccezione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 350XXX

La ringrazio di cuore, ora sono molto più tranquilla!