Utente 455XXX
Buonasera Dottori , sono una ragazza di 21 anni , ho un'enorme paura che mi sta facendo vivere male .
Il 18 giugno ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo pur avendo le mestruazioni , ma il preservativo si è bucato , e quindi il giorno dopo sono subito andata a prendere la pillola .
Il giorno 25 giugno ho avuto un'altro rapporto con il mio ragazzo con coito interrotto .
Secondo il calcolo della po del telefono l'ovulazione dovrebbe essere avvenuta il 30 giugno , ma io sento da ieri dolore ai capezzoli e sembra che l'aureola si sia ingrandita , apparte questi sintomi , ho delle perdite rare sul bianco / giallo e tensione alle ovaie .
Le mestruazioni dovrebbero arrivarmi il 14 luglio .

È possibile che siano sintomi di gravidanza ?
Oppure mi preparo alle mestruazioni ?
Mi preoccupo perché prima non avevo mai avuto questi sintomi prima del ciclo , o almeno non 10 giorni prima .

Grazie per la disponibilità , aspetto un vostro parere .

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina l 'elevato dosaggio del progestinico presente in NORLEVO la espone a diversi effetti collaterali, fortunatamente prontamente reversibili, quali capogiri, cefalea, nausea, dolori addominali,dolorabilità mammaria, ritardo delle mestruazioni, mestruazioni abbondanti, dolore all'utero,affaticamento. Nella maggior parte dei casi, i suddetti effetti scompaiono spontaneamente dopo circa 48 ore . Quindi verosimilmente i disturbi da lei accusati son prodromici del ciclo alterato dal farmaco. Stia tranquilla. cari saluti Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena