Utente 469XXX
Salve,
ho avuto il ciclo circa quindici giorni fa e un rapporto una settimana fa. Prendo la pillola ma venerdì notte, giorno 8 del ciclo, mi sono scordata di prenderla e non sono riuscita a prenderla nell'arco delle 12 ore entro le quali si è comunque coperti. Sabato pertanto ho deciso di assumere la pillola Ellaone, essendo quello il quinto giorno dal rapporto. Già ieri tuttavia mi sono comparse delle perdite di sangue che oggi si sono intensificate. Devo continuare a prendere comunque la pillola come sto facendo seguendo quello che dovrebbe essere il ciclo "normale" o devo iniziare un nuovo blister? Per quanto tempo Ellaone interferirà con la pillola e dovrò comunque ricorrere a precauzioni ulteriori? Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

44% attività
4% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., il principio attivo di Ellaone ( ulipristal) riduce l'effetto della pillola contraccettiva. Questo spiega la sintomatologia che sta avendo. Ellaone agisce riducendo il rischio di una gravidanza indesiderata in maniera retroattiva, cioè non è protettiva sui rapporti successivi alla sua assunzione. In questo periodo bisogna associare alla pillola un metodo " barriera", tipo il profilattico, perchè la pillola non è sicura. La pillola tornerà sicura dopo le prossime mestruazioni. Nel frattempo va continuata. Cordiali saluti.
Dr. Lucia Vecoli