Utente 474XXX
Buonasera. Il 30 Novembre 2017 ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo, purtroppo appena terminato ci siam resi conto che il preservativo si era completamente lacerato. Il giorno dopo (precisamente a 12h circa dal rapporto a rischio) ho assunto la pillola dei 5 giorni dopo EllaOne. Le mie ultime mestruazioni le ho avute il 18 Novembre quindi secondo i miei calcoli durante il rapporto a rischio ero nel pieno del mio periodo fertile e questo mi terrorizza. Ho un ciclo che varia tra 29/32 gg e ad oggi (22 Novembre) non c'è ancora alcuna traccia del ciclo, anche se ho parecchio dolore alla schiena (sintomo che avverto sempre prima e dopo il ciclo), crampetti addominali, un po' di secrezione vaginale giallastra e la temperatura basale sopra di qualche decimo (37.2°). C'è il rischio che io sia incinta? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'assunzione della ELLA ONE è stata corretta .
A volte l'assunzione della contraccezione post- coitale (ella one ) può addirittura far saltare il flusso mestruale perchè sposta il piccolo ovulatorio.
Naturalmente tutto ciò è valido se dopo il 30 novembre 2017 non ci sono stati altri rapporti " a rischio " e quindi non protetti.
SALUTI e BUON 2018
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI