Contraccezione d'emergenza Ellaone

Buongiorno dottori vi espongo la mia problematica:

Io e la mia fidanzata di anni 24 abbiamo avuto un rapporto non protetto( per rottura del preservativo) martedi 1 maggio. Nell'arco di meno di un'ora assunse Ellaone .Lei era al
5° giorno del ciclo mestruale . Conscio del fatto che Ellaone ritardi l'ovulazione evitando un eventuale fecondazione. Quali sono in questa situazione le possibilità che la mia ragazza rimanga incinta nonostante l'assunzione tempestiva di Ellaone.

Grazie mille anticipatamente.
[#1]
Dr.ssa Lucia Vecoli Ginecologo 905 36 125
Gent. Sig., da quello che riferisce le possibilità di una gravidanza sono quasi nulle. E' importante tuttavia ricordare che Ellaone è efficace per i rischi pregressi, se presa in una fase del ciclo favorevole come questa. Non è protettiva sui rapporti successivi a quello in questione. Quindi bisogna stare molto attenti. In questi casi il consiglio è sempre quello di rivolgersi il prima possibile a un ginecologo di fiducia per una consulenza sui metodi contraccettivi. Cordiali saluti.

Dr. Lucia Vecoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottoressa

In realtà (In merito alla richiesta di consulto di cui sopra) la mia fidanzata ha assunto Ellaone non al quinto giorno di ciclo ma all'ottavo giorno di ciclo e lei ha un ciclo mediamente di 30 giorni .

Mi scuso per l'errore
Grazie Buona giornata

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test