Utente 507XXX
Salve sono una ragazza e da meno di due mesi che ho delle piccole escrescenze vicino al clitoride sulla parte sinistra, ho fatto il vaccino per l’Hpv a 14 anni(gradasil) e il mio ragazzo non ha nessun hpv. Queste escrescenze non mi causano fastidi e sono saltate fuori dopo un forte prurito. La mia ginecologa non ha saputo dire con certezza cosa sia proprio a causa della quasi impossibile presa del virus . Così ha deciso di asportarmi una escrescenza e analizzarla con l’esame istologico. Ora sto aspettando l’esito ma sono molto in ansia io e la mia famiglia per la paura di un contagio da parte mia e anche per paura di contagiare il mio fidanzato e poi sono preoccupata su come possano evolversi queste escrescenze.In oltre sono 4/5 massimo e non sono mai aumentate di numero sono sempre rimaste lì e sulla forchetta noto dei rigonfiamenti potrebbe essere una mircopapillomatosi o condilomatosi?? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La descrizione è quella di una "micropapillomatosi fisiologica " che non ha alcuna valenza patologica, a differenza della "Microcondilomatosi vulvare" causata dall 'HPV 6 e 11 (quasi sempre) .
Con una VULVOSCOPIA avrei fatto una diagnosi differenziale.
L'esame istologico darà conferma della diagnosi
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Per lei quindi non si tratta di una condilomatosi? Con la vulvoscopia cosa sarebbe cambiato? Scusi le domande ma è l’attesa dell’esame istologico che mi porta ansia

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'esperienza ti porta a fare una diagnosi differenziale più rapida.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 507XXX

Grazie mille per la rispsota... volevo chiederle se è possibile che siano state provocate dal prurito... oppure se si tratta di condilomi come posso differenziarle dalla micropapillomatosi

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Adesso può attendere l'esito dell'esame istologico
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI