Utente 241XXX
Buongiorno, ho 29 anni e premetto di essere diventata mamma a gennaio con taglio cesareo per preeclampsia.
A giugno mi sono sottoposta allo screening della Regione ed il referto è stato il seguente:”assenza di cellule tumorali, rilevata la presenza di alterazioni cellulari da sospetto HPV. Si consiglia di ripetere pap test tra 6 mesi”.
Preoccupata mi sono recata dal mio Ginecologo che dopo la visita mi ha rifatto il pap test. Ieri ricevo l’esito: “alterazioni citologiche benigne di tipo reattivo in cellule squamose associate a paracheratosi; si consiglia ripetizione esame citologico tra 6 mesi”.
Lo specialista mi ha detto di ripetere l’esame tra appunto 6 mesi e di sottopormi a colposcopia.
Ma questo esito è preoccupante??? Dovendo fare l approfondimento colposcopico mi sono preoccupata perché penso ci possa essere qualcosa di grave...
Grazie anticipatamente per l’attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Un esame taglierebbe la testa al toro: HPV test ( identificazione certa della presenza di un HPV) .
Un esame colposcopico lo proporrei dopo l' esito HPV test.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 241XXX

La ringrazio per la celere risposta.
L’esame che mi indica in cosa consiste? Viene eseguito come il pap test?
Ma secondo Lei posso escludere delle problematiche serie ???

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si esegue come un Pap test e identifica la presenza di DNA dell'Hpv( Human papilloma virus)
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 241XXX

Grazie, allora mi informerò su dove e quando farlo...ma il virus che lei mi cita cosa implica? È guaribile?

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
certo !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI