Utente 510XXX
Buonasera,
in data 18/10/18 ho effettuato un pap-test in cui è scritto ''Alterazioni cellulari reattive associate ad infiammazione. Cervicite papillare''.
Al momento non presento nessuno dei sintomi a me noti. Tuttavia sono preoccupata in quanto, anche mia sorella di età 25 anni ha effettuato recentemente un pap-test in cui è emersa la medesima problematica. Si tratta di una cosa genetica? Come si cura? può essere infettiva per il mio ragazzo durante i rapporti sessuali o lui non corre alcun pericolo? Può essere legata all'utilizzo della pillola anticoncezionale che prendo da un paio di anni?
Grazie dell'attenzione e attendo una risposta.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema , i patologi definiscono "cervicite papillare " quella che notoriamente viene definita " piaghetta" in fase di guarigione .
Noi COLPOSCOPISTI la definiamo area di trasformazione normale.
Non deve sottoporsi a nessuna terapia, non si tratta di una grave patologia, tranquilla.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI