Referto pap test cervicite

Buongiorno, ho fatto un pap test e soffro da tanto di prurito intimo e bruciori soprattutto dopo i rapporti.
L'esito del pap test dice: Cellule pavimentose e cilindriche normali Reperto infiammatorio senza alterazioni cellulari.
Cervicite.
Presenza di flora batterica mista.
Si consiglia controllo citologico fra tre mesi dopo terapia antiflogistica.
In attesa di vedere il mio ginecologo cosa devo fare?
Ho anche i tamponi vaginali prenotati purtroppo tra 15 gg.
Ho in corso il ciclo (3 giorno) e i fastidi continuano.
Non so che fare, mi sento persa.
Ringrazio anticipatamente i dottori che riusciranno a darmi una risposta.
Saluti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
E' importante in questi casi distinguere la sintomatologia riferita alla vagina e quella riferita alla vulva (genitali esterni) . Se si sottopone ad un tampone vaginale avrà un risultato che si riferirà ad una infezione vaginale , ma non dirà nulla su una probabile o possibile VULVITE irritativa .
Il PAP TEST ci informa soltanto sulle alterazioni displastiche o neoplastiche del collo uterino (CERVICE) per prevenzione del tumore del collo uterino , ma non fa diagnosi di vaginite e tantomeno di una vulvite (irritativa??) .
In questo momento potrà utilizzare creme vulvari antiflogistiche e detergenti a base di clorexidina
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore.. quindi secondo Lei cosa devo fare? Sia tamponi sia usare creme vulvari antiflogistiche e detergenti a base di clorexidina? Io ho sia un bruciore fortissimo interno sia prurito esterno. La ringrazio ancora davvero tanto. Saluti.
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
La terapia va impostata dal Collega dopo un esame vulvologico

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test