Utente 530XXX
Buongiorno, volevo chiedere un consulto
Il 6 marzo per 3 giorni ho avuto uno spotting, prendo la pillola Zoely, da mesi e mesi, poi il 10 ho avuto un rapporto completo con eiaculazione dentro di me, ma non avevo più macchine, premetto che ero via quella settimana ero in Sicilia, ho fatto il viaggio, sbalzo climatico..ho sempre preso la pillola, giovedì 21 ho preso l’ultima pillola gialla e il 22 marzo ho avuto la comparsa di perdite marroni scuro, una volta l’ho visto sul rosso, sennò marrone scuro, in teoria doveva essere il ciclo ma non ho dolori nulla di nulla, so che con la Zoely può anche non arrivare il ciclo, io sto continuando a prendere la pillola, ma queste perdite a cosa sono dovute?
Cosa mi consigliate di fare?
Ho avuto anche dolorini ai reni
Ma non ho più avuto perdite
Grazie per la risposta!
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., ringrazio di aver posto questa domanda, perchè è una delle più frequenti cause di consultazione nelle utilizzatrici di contraccettivi ormonali. Con le pillole tipo Zoely, in uso negli ultimi anni, è possibile che si verifichino 2 fenomeni:
1- spotting: perdite ematiche tra un flusso e l'altro;
2- assenza di emorragia da sospensione tra un blister e l'altro.
Importanza clinica: zero. Niente a vedere con stress, viaggi, ecc.
Se la pillola è stata assunta regolarmente, entrambe le manifestazioni dipendono dal basso contenuto ormonale della pillola in uso, sufficiente a bloccare l'ovulazione, ma tendente ad assottigliare la mucosa uterina, che può sanguinare leggermente o, al contrario, impedire la comparsa della pseudomestruazione tra un blister e l'altro. Il dosaggio ormonale ridotto serve ad evitare altri disturbi, ben più fastidiosi, tipici delle pillole di vecchia generazione, quali aumento di peso, ritenzione idrica, ipertricosi ecc..
Consiglio: continuare ad assumere regolarmente la pillola, se si desidera evitare gravidanze indesiderate, facendo regolari visite di controllo dal ginecologo di fiducia.
Sperando di essere stata sufficientemente chiara nella spiegazione, porgo cordiali saluti.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 530XXX

Buonasera,
Io continuo a prendere sempre la pillola, in caso avrò ancora qualche episodio di spotting, la cambio, almeno cambierà anche il dosaggio, è la seconda volta che cambio perché il corpo si abitua.

Cordiali saluti