Utente 433XXX
Buongiorno,
Circa una settimana fa facendo petting con il mio ragazzo abbiamo simulato (senza vestiti) un rapporto senza nessun tipo di penetrazione.
Non penso ci sia stato nessun contatto con il liquido di lui anche se non ne ho la certezza assoluta. Il ciclo mi è venuto due giorni in ritardo e mi è sembrato comunque nella norma. Avverto però una sensazione di pesantezza al basso ventre che mi crea fastidio e non dolore e ho notato delle vene leggermente più evidenti al seno. Non escludo che le vene potrebbero essere evidenti da un po’ e io me ne sono accorta solo ora.
Potrei essere a rischio gravidanza? Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non sussistono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata , non c'è stata penetrazione vaginale , un contatto diretto tra i genitali esterni ( vulva e pene) .
Veramente impossibile.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI