Citomegalovirus

Buongiorno, Sono incinta di 9 settimane, ad inizio anno sono stata ricoverata in ospedale perché ho contratto mononucleosi e Citomegalovirus a lavorare in forma pesante. Ieri sono arrivati gli esiti dei primi esami e tutti i valori sono perfetti tranne quelli del
Citomegalovirus. ho IgG positive alte ma non capisco come mai IgM leggermente positive. sono molto preoccupata.. farò sicuramente test di avidità.. Si sta riattivando oppure sarà rimasto così da inizio anno? Il bambino è in pericolo?
valori IGg 16. 5 positivo (maggiore di 1. 2 positivo)
Valori iGm 1. 27 positivo (maggiore di 0. 90 positivo) Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Il rischio per il feto /neonato si verifica quando l'infezione PRIMARIA da CMV è acquisita in gravidanza.
In alcuni studi è stato dimostrato che il 60% circa delle IgM anti -CMV riscontrate in donne gravide sono risultate dei FALSI-POSITIVI .
Il test di avidità sicuramente confermerà l'assenza di una infezione primaria.
In bocca al lupo !

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Attivo dal 2019 al 2019
Ex utente
Speriamo in bene allora.. stasera ho appuntamento con la ginecologa che mi farà fare gli accertamenti del caso..
La ringrazio Dottor Blasi, è stato gentilissimo

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test