Utente
Buongiorno a tutti,
Sono al quarto mese di gravidanza e da un tampone vaginale effettuato sono risultata positiva alla gardnerella e candida.
Non avevo sintomi e nemmeno perdite maleodoranti quindi questa cosa mi è piovuta dal cielo.
Ho effettuato una cura con crema vaginale per una settimana e ho smesso da pochi giorni.
È da ieri he ho iniziato ad avvertire continue fitte all'altezza dell'ovaia dx e nel palpare la zona interessata sento due piccole palline. Potrebbero essere linfonidi?
La mia paura più grande è se questa gardnerella potesse risalire fin su all'utero e compromettere la gravidanza attaccando il feto. È possibile o rimane in vagina? Avrò la visita la prossima settimana e in ogni caso per ripetere il tampone devo attendere ancora.
Spero che nell'attesa possiate tranquillizzarmi. Purtroppo già di mio sono apprensiva ora con la gravidanza è peggio. Sapere che ci siete mi da un po' di conforto.
Grazie e saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante diagnosticarla , la VAGINOSI BATTERICA (da gardnerella vaginalis) perchè potrebbe creare problemi alle membrane amnio -coriali , quindi nessun problema quando viene diagnosticata precocemente, evitando anche un'aumentata predisposizione all'insorgenza di endometrite puerperale , di parto pretermine .
Spesso trascurata nella diagnostica.
Per la vaginite micotica il problema è meno grave.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore è stato velocissimo.
Farò appena possibile nuovamente il tampone per vedere se è andata via.
Quel dolore alle ovaie potrebbe quindi essere collegato a qst infezione se pur trattata con crema?
Se ho capito bene nel mese in cui mi trovo, se ancora non debellata, non potrebbe causare problemi alle membrane coriali? Ciò potrebbe succedere più in là con la gravidanza, ovviamente se non trattata?
Grazie ancora
Saluti

[#3] dopo  
Utente
Salve dottore,
Ho letto in giro su internet che in gravidanza bisogna stare attenti agli spray per la gola. Il mio è a base di sostanze naturali ma con il54% di alcol.
Posso utilizzarlo?
Grazie

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente
Grazie mille

[#6] dopo  
Utente
Dottore mi scusi, volevo chiederle un'altra cosa. Ho lavato il bagno con amuchina spray in questa settimana per due o tre volte, l'odore era un po' forte, ma lì per lì non mi sono preoccupata più di tanto.
Poi è successo che a casa hanno montato il forno nuovo e li hanno detto di tenerlo acceso per un'ora. Ha sprigionato un odore forte e sgradevole tipico di un elettrodomestico utilizzato per la prima volta. Ho fatto arieggiare l'ambiente la un po' l ho inalato.
Ora ho il pensiero che queste inalazioni di odori forti possono aver fatto male al feto.
Spero in una sua rassicurazione e su qualche indicazioni che vorrà darmi su cosa devo stare attenta realmente in questi mesi per non esporre il feto a pericoli da intossicazione.
La ringrazio tanto.
Saluti

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema non si preoccupi, l'esposizione non è stata duratura.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
La ringrazio tanto.
Saluti

[#9] dopo  
Utente
Dottore buongiorno, ogni tanto chiedo un suo supporto.
Volevo chiederle due cose:
1) una volta contratta la toxoplasmosi è sicuro che non si possa più prendere in gravidanza?
2) ho mangiato del cibo che avevo appoggiato su un piatto dove poco prima avevo appoggiato dei mestoli che avevo utilizzato per mettere un'orata nella padella. Corro il rischio di prendere qualche infezuone come la listeria che è quella che più mi fa paura?
Grazie mille

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'immunizzazione da TOXOPLASMOSI è duratura non si preoccupi .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Utente
Grazie Dottore.. Per il secondo punto invece situazioni come quella descritta ci espongono a pericoli di infezioni o sono preoccupazionu eccessive che colpiscono noi mamme in attesa? Nonostante tante attenzioni poi cadiamo in queste distrazioni.
Dopo anni di attese e delusioni un miracolo del genere, che ancora stento a credere di aver ricevuto, ci porta a temere cose a volte anche banali.
Il suo supporto e quello dei suoi colleghi in queste situazioni è davvero tanto importante e per questo la ringrazio e ringrazio tutti voi.
Saluti

[#12] dopo  
Utente
Salve dottore,
ritorno a farle una domanda.
Sono indecisa sul vaccino influenzale, il medico curante è scettico sul farlo alle donne in gravidanza.
Volevo sapere un suo parere e soprattutto se nel caso in cui decidessi di farlo il vaccino è lo stesso che stanno facendo tutti o per le donne incinte è diverso nel senso che è più leggero rispetto a quello destinato agli altri.
Spero in una sua risposta per capire quanto prima se farlo o meno, credo di essere già in ritardo.
La ringrazio e la saluto cordialmente

[#13]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna controindicazione al vaccino anti influenzale in gravidanza entro il 6 mese.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente
Grazie Dottore..la faccio, ma non le nego che ho una forte paura che il corpo potesse reagire male. Nello stesso tempo starei in ansia non facendola
Il fatto che da piccola ho fatto tutte le vaccinazioni senza mai aver avuto problemi è una cosa buona e rassicurante?
Grazie

[#15] dopo  
Utente
Salve dottore,
Ritornando al motivo per il quale ho aperto il post con la domanda, ho ripetuto nuovamente il tampone e sono in attesa dei risultati. Le perdite che hanno portato a ripetere il tampone erano lievemente gialline con sfumature tra il rosa e arancione appena accennato( così le vedo sugli slip).
Sono normali in gravidanza o sono tipiche della gardrenella o di qualche infezione particolare?
Un'ultima domanda. Dai tamponi fatti quasi ogni anno per via della gravidanza che non arrivava non è mai uscita infezione da Clamidia così come in quelli fatti in questo ultimi mesi. Non avendo rapporti sessuali con mio marito essendo in gravidanza è difficile che possa trovare un' infezione da Clamidia? Ho letto che è pericolosa in gravidanza. Grazie mille

[#16]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il partner non è portatore di Clamidia , non deve preoccuparsi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#17] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
è capitato che un paio di volte mi sono tagliata, ma tagli piccoli. Ho disinfettato con amuchina e nei giorni successivi ho applicato un po' di gentalin beta per paura di infezioni visto che la zona era rossa.
Si può usare in gravidanza o è meglio evitare?
Grazie.

[#18] dopo  
Utente
Dottore buonasera, mi scuso se ogni tanto ritorno con domande a volte anche banali, ma spero che possa comprendere l'ansia che accompagna questa gravidanza tanto voluta e cercata da tempo.
È da un po' di giorni che avverto un peso e dei doloretti al basso ventre e a tratti anche sensazioni di punture. All'inizio ho pensato fosse il piccolo, ma la situazione non cambia.
Non so in che posizione sia, sento un bozzo al lato sinistro del l'ombelico e dei colpetti all'inguine destro da due tre giorni.
Come posso capire se è lui o se può essere, come ho letto, l utero che potrebbe essersi accorciato e che provoca dolore?
Ho fatto una visita a fine novembre ma il medico non mi ha accennato a nulla in merito, è anche vero che ha palato manualmente e ha fatto eco esterna. Il bimbo non era in posizione cefali a.
Si sarebbe notato un collo dell utero accorciato senza eco interno e con la palpazione manuale?
Sto prendendo Magnesio..
Devo farmi rivedere?
Spero in una sua risposta
Grazie in anticipo
Grazie

[#19]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono movimenti fetali , non contrazioni uterine
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#20] dopo  
Utente
Grazie dottore,
Colgo l'occasione per chiederle se l'acqua di sirmione sia davvero utilizzabile in gravidanza come si legge su internet, ma soprattutto se posso utilizzarla come sciacqui nasali in questo periodo delicato per l'influenza. In sostanza se posso utilizzarlo quotidianamente o solo in caso di raffreddore.
Grazie per le risposte ai miei mille dubbi.
Un saluto

[#21]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può tranquillamente usarla
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#22] dopo  
Utente
Grazie e auguri di buone feste.

[#23] dopo  
Utente
Dottore buongiorno, chiedo a lei perché non so se devo chiedere nella sezione pertinente. Ieri mi sono graffiata vicino alla griglia interna al camino per buttare un fazzoletto. Il camino era acceso e quindi la griglia bollente.
Ho visto che era un po' scuro non so se con ruggine o meno.
Ho letto che non è la ruggine la causa del tetano, ma un batterio o spore che sopravvivono anche ad alte temperature, ma non ho capito se per alte temperature si intendono anche quelle legate al fuoco.
Sono a rischio tetano per questo graffio? Ho disinfettato il graffio con gel amuchina. Non ho fatto la vaccinazione da quando ero piccola.
Grazie
Saluti

[#24]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non mi sembra una cosa importante.
al contrario il CLOSTRIDIUM TETANI agente responsabile del tetano viene inattivato a elevate temperature (121 C per 15 minuti) , e da composti iodati e perossido di idrogeno (acqua ossigenata).
Buon anno
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#25] dopo  
Utente
Nel caso del camino la griglia è sempre lì da giorni e con il fuoco acceso sicuramente la temperatura è più alta di 120gradi.
Quindi se ho capito bene posso stare tranquilla? anche in assenza di acqua ossigenata e composti iodati, l'alta temperatura del camino è sufficiente per inattivare quel batterio o le due spore?
La ringrazio e Buon anno a lei

[#26] dopo  
Utente
Dottore salve,
una domanda veloce. Ho da due giorni un senso debole di nausea. Possono ritornare al settimo mese o può essere altro?
Grazie

[#27]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Digestione difficile per la compressione dello stomaco della gestante da parte dell'utero fisiologicamente aumentato di volume.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#28] dopo  
Utente
Grazie mille per la disponibilità e la sua velocità nelle risposte.
Salutu

[#29]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
grazie
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#30] dopo  
Utente
Salve dottore,
Stasera ho messo una fialetta per capelli a mio marito. Ho usato una mascherina per l'odore, solo che avendo prurito al naso l ho dovuta scostare e in quel momento ho sentito nel naso quell'odore forte.
Ho dunque respirato per poco quell'odore e mi è rimasta la sensazione di fastidio in gola. Ho controllato la composizione delle fialette che si chiamano '' Protoplasmina terapia d'urto'' all' interno ci sono sostanze come i tricopeptidi e chinina.
Sono tossici per la gravidanza?
Grazie in anticipo

[#31]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
non si preoccupi, non si è trattato di una lunga esposizione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#32] dopo  
Utente
Grazie Dottore,
Colgo l'occasione per chiederle un'altra cosa, purtroppo sembra che capitino tutte a me. Stamattina ingoiando una capsula di integratori ho sentito proprio scenderla come di traverso lungo il lato sinistro della gola e trachea con un leggero dolore. Non ho tossito e ora sento solo un piccolo fastidio all'altezza della spalla sinistra (forse perché ci sto pensando, perché prima non lo avvertivo).
La mia paura è potesse essere andata a finire nei polmoni o comunque la parte delle vie respiratorie. Si scioglierebbe in tal caso? Avrei avuto dei sintomi evidenti?
Mi scusi, ma con la gravidanza in corso ogni paura di amplifica.
Grazie come sempre

[#33] dopo  
Utente
Salve dottore,
le riscrivo per una cosa che ho ormai da mesi.
Dal secondo terzo mese di gravidanza ho iniziato ad avere sensazione di orecchie tappate che mi fanno rimbombare la voce quando parlo. A ciò si aggiunge sempre un po' il naso chiuso con senso di muchi che rimangono comunque alti nel senso che non ho esigenza di soffiare il naso, ma mi portano ad ingoiare.
Era comunque settembre o ottobre, nel senso che erano periodi ancora caldi.
Il tutto è continuato fino ad oggi, si allevia con gli spruzzi di acqua di sirmione, la se per un paio di giorni non li faccio la situazione si acutizza.
La notte a volte è come se avessi il naso otturato e infiammato.
Lessi su internet che è una forma di rinite gravidica causata dagli ormoni.
Lei è concorde con questa idea o è necessario una visita otorina
Le faccio presente che ho fatto una visita dall'otorino che mi guardò con una sondina e mi diagnostico un ispessimento dei turbinati del setto nasale che ho poi trattato, ma i quel caso non avevo sensazione di orecchie tappate, ma solo dolore sulla fronte.
Devo stare tranquilla riconducenfdo questi sintomi alla gravidanza o devo rifare visita?
Grazie in anticipo

[#34] dopo  
Utente
Salve dottore, forse devo fare la domanda nella sezione competente?
Grazie

[#35]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente è legata ad un edema generalizzato conseguente alla gravidanza.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#36] dopo  
Utente
Grazie mille

[#37] dopo  
Utente
Dottore sono due giorni che ho un pensiero che non mi rende per nulla serena. Ho fatto una visita di controllo per la gravidanza e ho visto solo dopo l eco interna che il ginecologo non aveva messo la protezione. Per timore non ho chiesto perché ma ora ho una forte paura di poter aver potuto contratto qualche infezione per via di questa negligenza. Le anticipo che sono certissima di quello che ho scritto e le preciso anche che era la prima visita della giornata. Essendo stato l'ecografo tutta la notte fermo e a contatto con l'aria i microbi siano morti (ho letto così).
Le chiedo vivamente di potermi rispondere e dirmi se è così o se corro il rischio di avere un' infezione. Se si che analisi potrei fare e dopo quanto tempo dalla visita.
Spero davvero in una sua risposta
La ringrazio in anticipo

[#38]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ritengo questa cosa assurda.
E' impossibile stabilire che tipo di indagine è prioritaria
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#39] dopo  
Utente
Assurda che il ginecologo non abbia usato la protezione? Le assicuro che è stato così. Almeno è vera l'ipotesi che con l' aria eventuali batteri e microbi possano essere non sopravvissuti? O ci sono dei batteri che muoiono solo con la sterilizzazione?

[#40] dopo  
Utente
Dottore buonasera,
Le chiedo scusa se ogni tanto le chiedo delle cose, ma ho sempre dubbi.
Stasera mio marito è stato dal barbiere dove ha fatto un trattamento dopo il taglio e sui capelli asciutti con olio essenziale di garofano. Appena entrato in casa è arrivato un odore forte che mi ha dato fastidio e stranamente mi si sono arrossate guance e orecchie. Ho letto che gli oli sprigionano sostanze volatili tipo fenoli ed un altra cosa che ora non ricordo.
Ho paura che respirando anche nella notte questo odore possa dar fastidio a me o al feto. Le chiedo un suo parere.
La ringrazio
Saluti

[#41] dopo  
Utente
Salve dottore, le scrivo e spero per l'ultima volta visto che sono ormai a fine gravidanza, ma ho bisogno di un suo parere in quedto periodo dove di pensieri ne ho già tanti.
Oggi ho cucinato delle salsicce, di solito le taglio con una forbice prima di metterle nella padella per farle cuocere bene e a cottura inoltrata poi cambio forbice per non toccarle con quella iniziale.
Oggi mi sono distratta e per tutta la cottura ho continuato a tagliare le salsicce con la stessa forbice mentre cuocevano.
È da oggi pomeriggio che ho questo pensiero e ho sempre paura che possa prendere la listeria con queste disattenzioni.
Sono a rischio con quanto successo?
Spero davveo tanto in una sua risposta.
Grazie mille

[#42]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema tranquilla
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#43] dopo  
Utente
Grazie mille