Utente
Buongiorno a tutti e grazie per la vostra attenzione.
Da qualche mese ho scoperto di avere l'endometriosi.
Il ginecologo che mi ha in cura come esame diagnostico mi ha dato la risonanza magnetica, dalla quale si è evinto un importante varicocele pelvico.
Ad oggi sono stata in cura con la pillola klaira, interrotta per svolgere la risonanza magnetica, come richiesto dal mio ginecologo.
Ora mi domando: " rischio qualcosa a riprendere la pillola estroprigestinica avendo questo importante varicocele pelvico, oppure posso riassumerla tranquillamente fino alla visita di controllo?
".
(Ho provato più volte a contattare il mio ginecologo, ma come sempre non risponde alle mail).
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna controindicazione all'uso di un estro-progestinico (KLAIRA) con la presenza di un varicocele pelvico .
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie infinite Professore, allora riprendo regolarmente l'uso della pillola appena arriva il ciclo. Ancora grazie per la risposta è stato gentilissimo.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
grazie
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI