Utente
Salve, ho 36 e soffro di PCOS, da un anno e mezzo sono in cerca di gravidanza, assumo chirodiab 2 volte al giorno da novembre 2018 e sto per iniziare il quarto ciclo di clomid + gonasi 10.000.
Nell'ultima eco risultavano ben 3 follicoli e nonostante abbiamo seguito alla lettera le tempistiche dei rapporti (36 48 e 56 ore dopo gonasi) tutti e 3 i cicli sono andati male.
Abbiamo fatto tutti gli esami sia io che il mio compagno 41enne e tutto è nella norma.
Posso chiedere se c'è altro che io possa fare, se sbaglio in qualcosa o se devo arrendermi e basta?
Per ora tutto questo ha portato solo dolori durante le mestruazioni che non avevo mai avuto, che prendono addirittura il torace e le spalle rendendo difficile anche respirare... e io ho una tolleranza al dolore molto alta!
Inizio a essere davvero disperata e mi sento tot inutile...
Ringrazio in anticipo chi vorrà aiutarmi con una risposta.

[#1]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
intanto lei non mi dice se la terapia é stata seguita ecograficamente e se l'ovulazione é stata documentata.
E poi lei non dice se é stato eseguito anche l'esame del liquido seminale e l'esame delle tube.
mi faccia sapere
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente
Salve dr.Lisi e grazie della cortese risposta. Si, eseguo le ecografie a ogni ovulazione per monitorare e sapere quando somministrare il gonasi. abbiamo appurato che la maturazione dell' ovulo avviene a 18 giorni invece che 14. Prima di iniziare la terapia ho fatto sia isteroscopia che isterosalpingografia, tutto nella norma. Anche il mio compagno ha fatto spermiogramma e spermiocoltura ed è tutto a posto, anche se gli hanno riscontrato un doppio varicocele per il quale avrebbe dovuto fare controllo ma ora è tutto bloccato.

[#3]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Quindi ricostruendo quello ce mi dice :
1) tube aperte

2) liquido seminale normale

3) ovulazione semba che venga documentata.

una di queste tre variabili non funziona come dovrebbe, non ci sono altre strade
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#4] dopo  
Utente
E cosa posso fare per capire cosa non va?

[#5]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Rivalutando tutte e tre le variabili. In questa situazione il problema é in genere quello ovulatorio che é il più difficile da comprendere.Però le variabili vanno rivalutate
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita