Utente
Salve, questo gennaio ho avuto un episodio di corpo luteo emorragico poi risoltosi spontaneamente.
Nonostante ciò il ciclo è stato abbastanza regolare nei mesi di febbraio e marzo.
Prima del ciclo la mia temperatura si alza sempre intorno ai 37/37.2. Dopo l’ultimo ciclo ho avuto dei rapporti scoperti con coito interrotto.
Oggi dovevano arrivarmi ma nulla.
La temperatura è di 36.8 al mattino per arrivare a 37.2 la sera.
Ho fatto due test di gravidanza, uno quattro giorni prima del ciclo negativo ed uno oggi (quello precoce) sempre negativo.
Inoltre in data 12 marzo ho avuto delle perdite bianche miste a sangue vivo che nei giorni seguenti sono diventate rosa/marroni per poi tornare alle solite bianche che ho praticamente sempre.
Posso mettermi tranquilla o mi consiglia di fare nuovamente il test?
Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se ha avuto rapporti sessuali scoperti dal punto di vista contraccettivo , deve dirmi in quale epoca è accaduto.
La temperatura non fa testo , è affidabile il test di gravidanza , o eventualmente il dosaggio ematico delle beta-HCG
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, grazie per la celere risposta. Il rapporto c’è stato il 2/04.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Allora deve ripetere il dosaggio delle beta!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Come le ho detto ho già effettuato due test, entrambi negativi. Dovrei fare la beta per una maggiore certezza?

[#5] dopo  
Utente
Integro: dovrei fare la beta per una ulteriore sicurezza o perché secondo lei il test non è da reputarsi affidabile?

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per eccesso di zelo! E per il rapporto del 2 aprile!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI