Utente
Buongiorno, un anno fa ho dovuto fare una mastectomia per un carcinoma multifocale.
Da novembre scorso sono in terapia con letrozolo e bonasol.
A maggio ho fatto una ecografia transvaginale che ha riscontrato una rima endometriale con spessore massimo mm 21.
è allegata una nota che dice che l'ecografia è stata limitata da un notevole meteorismo intestinale e mi si richiede controllo semestrale.

La mia oncologa si è molto preoccupata del valore endometriale e vuole una nuova eografia subito, mentre la mia ginecologa dice di non preoccuparmi ed aspettare 6 mesi per rifarla.

Ho 58 anni e sono in menopausa da quando ne avevo 48
Ho avuto 2 aborti spontanei e 2 gravidanze portate a termine senza problemi.

Vorrei un suo consiglio perchè sono molto spaventata.
Grazie.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Secondo il mio parere in questi casi in una donna in menopausa (59 anni ) con ispessimento endometriale di 21 mm , non esiterei a consigliarle una ISTEROSCOPIA DIAGNOSTICA con eventuale biopsia endometriale.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI