x

x

Salve mi è stata riscontrata una pieghetta al collo dell'utero

👉Coppetta mestruale: come si usa e vantaggi

Il pap test a seguito effettuato risulta tutto nella norma.
Cerco una gravidanza da 15 mesi, può incidere la pieghetta per l'arrivo di un figlio?

Mio marito ha una oligoastenozoospermia, si è operato di varicocele e ora stiamo per ricominciare a riprendere i rapporti, ma mi chiedevo se dovessi fare qualcosa anche io per la pieghetta o se non incide completamente.
Io fastidi non ne ho l'ho scoperto durante il pap test di averla.

Aiutatemi a fare chiarezza.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 41,5k 1,3k 255
L'ECTROPION del collo uterino ( più famoso come " PIAGHETTA") può regredire spontaneamente ( si definisce per metaplasia ) , e si interviene in base all'estensione in superficie di quest'ultimo , per questo motivo non sono in grado di poter esprimere il mio parere sull'influenza o meno che potrebbe avere sulla ricerca di una gravidanza.
Cordiali saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della sua risposta gentile dottore.
Quello che mi chiedo perché alcune pagine sostengono la non influenza assoluta con la fertilità e altre (come il suo commento) invece affermano che potrebbe, io non capisco ma la medicina è ad interpretazione?
Non so l'estensione della piaga, la ginecologa mi ha detto che è piccola e che potrebbe regredire, come ha detto lei, ma sconsiglia la sua bruciatura visto la ricerca della gravidanza, dice al massimo dopo il suo arrivo (sempre se mai resterò incinta). Lei invece mi dice che in base alla grandezza potrebbe influenzare; quindi una correlazione esiste, non è come dicono diverse pagine sul web.
Io cosa devo fare quindi? Tentare altri mesi nella speranza e se non arriva prima di procedere alla fecondazione assistita provo a bruciarla? È così stressante decidere io cosa fare, senza guida medica certa, anche per la nostra coppia, provare a vuoto è tremendo. Come mai non si hanno delle linee guide certe?

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio