Utente
Buongiorno, ho bisogno del vostro aiuto per un problema che mi tormenta.

Ho 32 anni, ho sempre avuto il ciclo abbastanza regolare, in realta fino a 6 anni fa prendevo la pillola, ma da quando l'ho sospesa è stato abbastanza puntuale (in genere 30-32 giorni) e prima del ciclo ho sempre avuto 1-2 giorni di spotting.

Da circa 7 mesi ho notato più spotting, in particolare a volte durante l'ovulazione, ma negli ultimi mesi soprattutto circa da 7 giorni prima della mestruazione.

Ho fatto la visita ginecologica con ecografia (questa fatta 2 volte in diverse fasi per escludere la presenza di polipi) ed esami al sangue per prolattina ed ormoni tiroidei perché in passato avevo il TSH alto, ma anche questi sono risultati buoni.

La ginecologa mi ha detto che dipende probabilmente dallo stress e mi ha consigliato un integratore a base di Agnocasto.

Io non sono un medico, ma mi piace documentarmi, "studiare" i problemi e non capisco come mai non mi abbia fatto fare esami per il progesterone o dosaggio ormonale (dice che non c'entra il progesterone).

Cosa ne pensate?

Non voglio un figlio subito, ma sicuramente tra 1-2 anni si e non vorrei che questo fosse un problema di fertilità o di ridotta riserva ovarica.

Premetto che nel mese precedente il ciclo è stato di 29 giorni e questo mese probabilmente sarà di 27-28 perché ho già il solito spotting, quindi sembra si stia anche accordiando rispetto ai 30-32 giorni di prima.


Attendo con ansia vostre risposte
Grazie mille

[#1]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
se vuole comprendere qualcosa deve fare un prelievo il 2 o 3 giorno del ciclo e misurare FSH, LH, E2, PRL, AMH . Cosi capirà quale é il problema.
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
Farò le analisi, ma in genere questa problematica a cosa si può ricondurre? Ho troppa ansia di non poter avere un giorno dei figli, anche se nessuno mi ha detto che sarà così e durante l'ecografia è stata sempre rilevata l'ovulazione.

Grazie mille

[#3]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
deve fare il preilievo che le ho consigliato nel messaggio precedente per capire se ovula e quanti ovociti le sono rimasti.
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita