Cambio pillola anticoncezionale, possibili effetti

Salve, ho 26 anni e da 10 anni prendo la pillola Diane.
Ai tempi la presi poiché avevo un leggero problema di acne...il problema si è risolto almeno 5 anni fa ma il ginecologo mi ha fatto continuare con Diane siccome non mi ha mai dato alcun disturbo.
Adesso però ho deciso io di cambiarla con un altra pillola (elyfem) più leggera...sono però timorosa... Ho paura che smettendo la diane mi possano venire dei peli "anomali" sul viso...il dottore dice che secondo lui è improbabile visto che non ho mai avuto problemi nemmeno prima della pillola però io ho comunque il timore perché ho letto di ragazze alla quale è capitato... Volevo un secondo parere...invece riguardo l'acne il mio medico dice che non può garantire che non mi torni però visto che sono passati tanti anni è possibile che anche smettendo la diane non si presenti il problema...cosa ne pensate?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,7k 1,2k 245
Sono d'accordo nel cambio pillola e le riporto la nota dell'AIFA (agenzia del farmaco ) :
""L'uso di Diane è riservato ai casi in cui si renda necessario il trattamento delle patologie androgeno-dipendenti descritte nelle indicazioni. Sebbene per la sua composizione Diane abbia anche effetto contraccettivo, non deve essere utilizzato a tal fine. Pertanto dopo la risoluzione completa delle condizioni per cui il medicinale è stato prescritto si raccomanda di non utilizzare ulteriormente Diane ai soli fini contraccettivi."
Questo per il pesante carico ormonale e l'uso prolungato (10 anni )
Ora si adeguerà ad un nuovo clima ormonale , ma non sono prevedibili gli eventuali effetti collaterali , probabilmente non avvertirà nulla di importante.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa