Utente 121XXX
Buongiorno a tutti!vorrei chiedervi una domanda per curiosità personale.quante probabilità ci sono di rimanere incinta a 50 anni se non si è ancora in menopausa?un ultima domanda è che se è possibile che se pochi spermatozoi depositati all'ingresso della vagina,in una quantità notevolmente ridotta rispetto all'eiaculazione e senza penetrazione e quindi senza la spinta del flusso eiaculatorio,possono portare ad una gravidanza?molte grazie...

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La possibilità di una gravidanza è ridottissima a causa di una possibilità di una ovulazione ridottissima.(chiedo scusa per le ripetizioni).
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 121XXX

non capisco molto bene in che senso l'ovulazione è ridottissima!mi scusi...cioè è difficile che si verifichi l'ovulazione anche se si ha regolarmente il ciclo?per quanto riguarda la seconda domanda è possibili rimanere incinta in quel modo senza il flusso eiaculatorio?grazie ancora...

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbero esserci dei cicli ANOVULATORI,anche in età fertile.
Quelle modalità di rapporto sessuale si riferiscono ad un "coito interrotto!?
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 121XXX

quindi molto probabilmente è facile che intorno ai 50 anni si verifichino dei cicli anovulatori?comunque dottore non mi riferisco ad un coito interrotto,prendo sempre delle precauzione con uso del presarvativo per evitare gravidanze indesiderato.,mi riferisco che purtroppo ho passato dei fazzoletti leggermente sporchi e umidi di sperma da poco eiaculato(sono sicura che lo sperma era ridotto,in piccola quantità)sulla mia vagina (sull'apertura vaginale)nell'atto di pulirmi dopo aver urinato..e mi chiedevo se questo poteva comportare un rischio di gravidanza,anche se non c'era stata penetrazione e senza la spinta del flusso eiaculatorio...mi potrebbe aiutare a risolvere questio "enigma"?grazie ancora...

[#5] dopo  
Utente 121XXX

buongiorno...qualcuno potrebbe gentilmente rispondere alla mia domanda scritta sopra...passando involontariamente un fazzoletto leggermente sporco e umido di sperma eiaculato da poco(in piccola quantità)sulla vagina(sull'apertura vaginale)nell'atto di pulirsi dopo aver urinato può comportare un indesiderata gravidanza senza penetrazione e senza spinta del flusso eiacultatorio?vi ringrazio

[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Scarsissime possibilità ,in quanto gli spermatozoi fuori del loro habitat perdono le capacità fecondanti.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI