Utente
Gentili Dottori, per conoscere meglio il mio ciclo mestruale e quindi la presenza o meno di ovulazione, ho deciso di rilevare la mia temperatura basale, questo mese ha dato le seguenti temperature:
u.m. 13/07
18/02 36,7
19/07 36,6
20/07 36,4
21/07 36,5
22/07 36,4
23/07 36,5
24/07 36,4
25/07 36,7
26/07 36,7
27/07 36,7
28/07 36,8
29/07 36,8
30/07 37,00
31/07 36,9
01/08 37,00
02/08 36,9
03/08 36,9
Vorrei ora che voi mi aiutaste a capire quando ho ovulato, anche perchè questo mese non ho sentito segni evidenti di ovulazione, tranne qualche dolorino alle ovaie tra il 24 e il 25 di luglio.
Grazie mille per il tempo che diedicate ai nostri piccoli e grandi problemi.

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. sig.ra, il metodo della temperatura basale e' poco affidabile e ormai datato. Per sapere se ovula dovrebbe eseguire un monitoraggio follicolare dell'ovulazione (sono una serie di ecografie transvaginali) o degli stick urinari che si eseguono dal 10 giorno (su un ciclo di 28 gg) a giorni alterni (calcolano il picco dell'LH che precede di 24 ore l'ovulazione). Dal suo schema si evince un innalzamento della temperatura in data 1.8 (?).
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la gentile risposta, la mia è semplice curiosità, voglia di conoscere il proprio corpo, non è una esigenza specifica, visto che entrambe le volte in cui ho cercato una gravidanza l'ho ottenuta in breve tempo. Quindi mi sembrerebbe un pò esagerato il monitoraggio follicolare o l'uso di stick. Ho monitorato la temperatura anche il mese scorso e da quanto rilevato il ciclo è arrivato puntuale dopo 14 giorni dal calo e dal successivo rialzo di temperatura.
Aggiungo la temperatura rilevata stamattina:
04/08 36,8.
Come mai continua a scendere?
Se avesi ovulato il giorno 01/08 ora la temperatura non dovrebbe mantenersi alta ancora per un pò?
Grazie ancora.

[#3] dopo  
Utente
Sono di nuovo qui a chiedere un consulto.
Il mio ciclo dall'ultima gravidanza è stato sempre regolare (28.29 giorni)
da marzo in seguito ad una situazione di stress fisico si è allungato di qualche giorno portandosi a 32.34 giorni.
il problema è che nel periodo antecedente l'ovulazione, monitorata con il sistema persona, mi compare un'acne al viso molto forte ed evidente, con comedoni molto dolorosi, dall'ecografia effettuata a dicembre us in 16° giornata risultava tutto nella norma con ovaio multifollicolare.
L'acne scompare puntualmente dopo aver ovulato e il ciclo si presenta dopo 14 giorni dall'avvenuta ovulazione.
Vorrei indicativamente sapere quale potrebbe essere il mio problema e se potrebbe essere chiarificante un dosaggio ormonale il 3 giornata o in altro giorno del ciclo.
Ringrazio per la sempre cortese disponibilità.

[#4]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Ritengo che il problema dell'acne sia dovuto all'ovaio multifollicolare e quindi alla presenza di un aumento relativo di ormoni androgeni.
Se il ciclo e' regolare non c'e' motivo di preoccupazione (puo' essere utile il dosaggio degli androgeni)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#5] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta, gentilissimo Dottor Sergio, visto che la prossima settimana arriveranno le mestruazioni quali ormoni dovrei dosare e in che giornata?
Vorrei inoltre aggiungere che nei mesi in cui mi compare acne l'ovulazione tende a tardare di 3-4 giorni (avviene quindi in 20-21 giornata), di conseguenza anche la mestruazione tarda.
Durante l'adolescenza ho sofferto di ovaio micropolicistico e acne curati con la pillola Diane.
In ogni caso ora nn potrei usare la pillola anticoncezionale perchè affetta da varicocele pelvico bilaterale.
Potrebbe l'uso dell'inositolo aiutarmi in questo caso, per regolarizzare l'ovulazione?

Grazie mille!!!!!

[#6]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Puo' dosare FSH, LH, estradiolo, testosterone, DHEA, DHEAS, androstenedione
L'inositolo potrebbe aiutarla
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#7] dopo  
Utente
In che giornata dovrei effettuare questo prelievo? Visto che le mestruazioni si avvicinano....
Grazie mille Dottor Sergio!!!

[#8]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Tra il 3 e 5 g
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#9] dopo  
Utente
L a prossima settimana eseguirò i dosaggi ormonali, se gradirà le posterò i risultati.
Nel frattempo, la ringrazio per il tempo dedicatomi :-).

[#10]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Certamente, riporti l'esito
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#11] dopo  
Utente
Eccomi a scriverle i risultati dei dosaggi, il prelievo è stato effettuato in terza giornata:

FSH 4,0 mlU/ml
Lh 3,3 mlU/ml
17 BETA ESTRADIOLO 69,6 pg/ml
TESTOSTERONE TOLALE 0,20 ng/ml
DHEA-S 111,0 mcg/dl
DHEA 6,0 ng/ml
DELTA 4 ANDROSTENEDIONE 1,10 ng/ml

Quando ho avuto problemi di ovulazione ho avuto una certa sensazione di gonfiore associata all'aumento di peso (circa 2 kili) e nonostante una moderazione dell'alimentazione e uno stile di vita certamente attivo non riuscivo a perderli. Da circa 10 giorni sto assumendo Inosima 500, dopo aver ovulato lo scorso mese in 21° giornata l'acne si è evidentemente affievolita fino a sparire con l'arrivo delle mestruazioni.
Ora sembra nn volersi riaccentuare, forse per merito dell'inositolo?
Inoltre ho notato che da quando assumo Inosima 500 la mia voglia di dolci, prima molto accentuata, si è notevolmente affievolita, e la fame è molto più controllabile.
Miracolo dell'inositolo???? :-)
Sarò lieta se vorrà darmi una opinione sull'esito delle mie analisi, la ringrazio sempre. CC

[#12]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Direi che le analisi sono nella norma (anche se non ha riportato i valori di riferimento)
L'inositolo puo' influenzare positivamente l'assetto ovarico
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#13] dopo  
Utente
Eccomi ancora qui a chiedere un Vostro consulto.
Sono oramai due mesi e più che faccio uso di inositolo per problemi di acne e per un ovaio multifollicolare rilevato durante la mia ultima visita ginecologica risalente allo scorso dicembre.Al primo mese di utilizzazione il ciclo si è presentato regolarmente per durata ed intensità dopo 29 giorni dal precedente.
il problema sorge questo mese:
il dispositivo persona che io uso come contraccettivo ha rilevato il picco lh il 15° giorno, ma nn ho avvertito nei giorni successivi i soliti sintomi dell'ovulazione (perdite filanti, dolore all'ovaio e gonfiore addominale), in questi giorni aspettavo le mestruazioni che nn sono arrivate e stamattina (29° giorno del ciclo) ho ripetuto il test persona il quale è risultato positivo per ovulazione (linea di destra ben visibile) e durante il giorno ho avuto i miei sintomi riconducibili all'ovulazione.....
Ora sono alquanto confusa, cosa potrebbe essere accaduto?
non ho mai ovulato così in ritardo!!!!
Grazie per l'attenzione!

[#14]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Difficle valutare cosa sia successo, potrebbe trattarsi di una irregolarità
Riguardo il rilievo dell'ovulazione, la rimando alla replica 1
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"