Utente 147XXX
Buongiorno,
presento brevemente il mio caso.Due anni fa sono stato operato di osteotomia bimascellare per una terza classe con una malocclusione(come unico contatto avevo l'ultimo molare a destra).Dopo due anni e dopo che la muscolatura si è rilasciata mi si era riformato un precontatto in intercuspidazione dello stesso dente che era in occlusione prima dell'intervento(il molare dx in fondo).Questa situazione mi provocava un po' di problemi di postura e dolori alla schiena-collo,ma in maniera lieve e preferivo non toccare niente visto l'ingente intervento che avevo già fatto(in più di notte porto un apparecchio linguale, quindi non potrei portare un bite o almeno dovrei toglierlo).
Settimana scorsa un dentista(ortodonzista) durante una pulizia dentale "si è permesso" di limarmi questo precontatto, limando la cuspide del molare superiore e la cuspide del rispettivo molare inferiore.Ecco da quel momento( nonostante occludo sempre e solo con i molari a destra) continuo a soffrire di fischi all'orecchio destro, labirintite, giramenti di testa e maldicollo.
Penso che "il danno" che abbia fatto è stato quello di abbassare il piano occlusale, molando un precontatto naturale e creandomi questi problemi.
Vi chiedo ,gentilmente, se potete dirmi cosa possa fare adesso per tornare ad una situazione di equilibrio denti-collo-schiena.
Grazie,
cordiali saluti e buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
se così fosse bisognerebbe ricostituire la situazione preesistente ricreando l'equilibri perduto, ma questo meglio farlo fare ad un gnatologo che lavorando sull'occlusione indirettamente o direttamente riesca a ricrearle l'equilibrio perduto
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
E cerchi un buon gnatologo è fattibile quanto detto dal collega, ma non semplice.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Dr. Andrea Gizdulich

24% attività
0% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
purtroppo non basta rimettere ciò che si è levato la perdita di un equlibrio anche precario richiede quasi senpre un lavoro esteso e completo delle arcate che è ortopedico prima che odontoiatrico.
Dr Andrea Gizdulich
Prof. a.c. Disordini Cranio Mandibolari
Dip. di Odontostomatologia - Università degli Studi di Firenze.
www.dccm.it