Utente 209XXX
Salve, io ho da parecchi anni un leggero saltuario e certe volte piu' intenso fastidio lato destro corpo,
Ho una sensazione quasi di intorpidimento / formicolio / desensibilizzazione che parte da basso ventre destro vicino appendice fino sotto ascella / spalla destra.

Mi sembra spesso di non averla come parte, ossia non me la sento, come se non esistesse, non prendetemi per pazzo, non che non la vedo, e' che il lato sinistro lo sento , sento muscoli ossa corporatura, mentre lato destro no , come se fosse addormentato ...

Da due anni a questa parte mi e' venuto lo stesso problema al viso , ossia mi parte da sotto mandibola destra e segue tutto il lato destro faccia fino fronte cute testa ...

e' un fastidio quasi persistente, al viso mi sembra e dico mi sembra, e' iniziato qundo ho avuto un ascesso forte e il dentista mi ha fatto qualcosa al dente gengiva interessata lato basso destro,

Non saprei a chi rivolgermi e cosa potrebbe essere,
per il lato destro corpo potrebbe essere disbiosi intestinale gonfiore addominale, ma ripeto mi prende tutto il lato destro corpo fino alla spalla.

l'ossatura corporatura e' normale, anzi sono abbastanza atletico.

grazie per eventuale risposta

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Dal suo racconto non emergono elementi che possano far sospettare una problematica di pertinenza gnatologica.
Anche il fatto che i disturbi si siano manifestati dopo un problema di natura odontostomatologica credo in tutta sincerità sia una coincidenza. Non mi vengono in mente procedure odontoiatriche che possano causare tali fastidi.
Ha provato a consultare uno specialista in neurologia?

Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Concordo con il collega, volendo proprio "forzare" la causa odontoiatrica potrebbe fare una ortopantomografia per valutare se la devitalizzazione che è stata fatta su quel dente non abbia provocato un granuloma. Talvolta il fastidio potrebbe essere atipico.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Utente 209XXX

ok grazie mille per le risposte ...