Utente 957XXX
Salve, sono una ragazza di 23 anni, e da alcuni giorni mi si è bloccata la mandibola, in coincidenza con il dente del giudizio che tenta di venir fuori. Il problema è che , pur avendo avuto in passato problemi con la mandibola, precedentemente essa si sbloccava da sola,mentre ora sono giorni che non riesco a mangiare, e che mi fa molto male. Cosa mi cosiglia? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Di sicuro una visita presso un collega che si occupa di gnatologia. Per email non è possibile indicare cause ne tantomeno terapie per il suo blocco mandibolare. Intanto, alcune domande, ha avuto in questi giorni eventi degni di nota? cadute, colpi di frusta, incidenti, ecc.? Ha fatto di recente "sedute odontoiatriche" lunghe (estrazioni, otturazioni, ceramiche, ecc.)? Un consiglio prima di valutare l'estrazione dell'VIII cerchi di risolvere il suo dolore, altrimenti la situazione potrebbe peggiorare.
Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 957XXX

Buonasera, inizio col ringraziarvi per la risposta. Non ho avuto in questo periodo nessun incidente, ne eventi simili. Ho sostituito da alcune settimane un otturazione che secondo il dentista doveva essere fatto. Questa notte la situazione è peggiorata in quanto mi si è gonfiato il viso. Sono molto disorientata, potrebbe indicarmi dove andare? Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Se si è gonfiato il viso è possibile che la devitalizzazione vada rivista. E' un dente anteriore o uno posteriore? Se si tratta di uno posteriore e deve stare per lungo tempo a bocc aperta forse potrebbe essere utile un miorilassante. Senta il Suo dentista che cosa ne dice.
Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4] dopo  
Utente 957XXX

Grazie mille per il suo consiglio. Ieri sono stata al pronto soccorso, mi ha visitata il chirurgo max-facciale, il quale ha dichiarato che si tratta di una contrattura muscolare. Per cinque giorni mi ha prescritto il nimesulide e impacchi di acqua calda, ed effettuare l' estrazione dell' VIII. Il dubbio che mi viene di questa diagnosi è: se non riesco ad aprire la bocca come possono estrarre il dente? Inoltre mi sento la testa pesante, e una senzazione come di essere ubriaca.

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Il suo dubbio lo condivido anch'io estrarre un dente in condizioni dolore mi pare una cosa che potrebbe esporla al pericolo di un aggravamento del dolore stesso.
Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#6] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Data la coincidenza di dolore, gonfiore ed eruzione del dente del giudizio è probabile che la causa sia un trisma (cioè contrattura muscolare) dovuto ad infezione nella zona del dente del giudizio.
L'ipotesi deve essere verificata dal medico alla visita, come mi pare abbia fatto già il chirurgo. Nel caso la soluzione si avrebbe semplicemente con terapia antibiotica, antinfiammatori e miorilassanti e successiva estrazione del dente del giudizio
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#7] dopo  
Utente 957XXX

Ringrazio per tutti i consulti. Oggi sono stata da un altro chirurgo maxillo-facciale. La diagnosi è questa: seconda classe dentoscheletrica con disfunzione atm sinistra disodontiasi 18-28. consigliamo: estrazione di 18-28 in disodontiasi in anestesia locale. valutare con ortodontista che prenderà in cura la paziente la possibilità di intervento ortodontico- chirurgico.
Mi ha inoltre detto che si tratta di un intervento abbastanza impegnativo, e che non ci sono garanzie per la risolvibilità del problema, ma almeno il menisco non peggiora...

[#8] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Ai miei pazienti non eseguo estrazioni complicate in presenza di dolore temporo-mandibolare. Con adeguate tecniche per costruire il bite è possibile (molto spesso) risolvere il problema del dolore articolare. Poi tutte le estrazioni che vuole. Probabilmente l'eruzione ha peggiorato la situazione, però non è la causa della disfunzione dell'atm sinistra. Infatti a tanti soggetti erompe il dente del giudizio senza blocco mandibolare (ne trisma) e a molti viene un'infiammazione dello stesso dente senza avere il blocco. Se fosse la mia bocca io non farei interventi lunghi di estrazione chirurgica ne di ortodonzia senza aver risolto PRIMA IL DOLORE.
saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#9] dopo  
Utente 957XXX

Grazie per aver risposto. Per il dolore mi è stato prescritto l' augmentin per 5 giorni, per poi estrarre i denti. Spero vada bene.

[#10] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Ai miei pazienti non eseguo estrazioni complicate in presenza di dolore temporo-mandibolare.
Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum