Vaccino anti coronavirus

Buongiorno poiché ho avuto un'embolia polmonare prendo anticoagulanti orali che probabilmente cesserò a luglio.
Non ho ancora fatto il vaccino: Ho paura a farlo per riscontri mortali di mia conoscenza ma anche paura a non farlo! Che linee guida ci sono, riguardo questi vaccini, per chi ha avuto embolie e non prende più anticoagulanti?
Chiaramente una persona in queste condizioni, facendo il vaccino, ha più rischi rispetto a chi non ha mai avuto eventi di questo tipo! Grazie a chi risponderà
[#1]
Dr. Vincenzo Liguori Medico igienista 10
Chi in passato ha avuto una embolia, e non è anticoagulato, è indubbiamente più a rischio per la vaccinazione. Come in tutti i casi simili, il rapporto rischio-beneficio della vaccinazione va valutato attentamente secondo la situazione di salute personale. Eventualmente nessuno le vieta di prolungare l'uso degli anticoagulanti fino a quando non avrà completato le due dosi di vaccino.

Dr. vincenzo liguori

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio!

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test