Utente 131XXX
SALVE. 5 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale occasionale con una prostituta. Ero un po brillo per via del vino, durante il rapporto vaginale, ero protetto da preservativo, che poi nello sfilarlo non mi sembrava rotto. Ora però ho paura di avere contratto l HIV, perche è un paio di giorni che mi sento una senzazione di di disagio all altezza del collo dove sono situate le ghiandole. è possibile che abbia contratto il virus?

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

se il profilattico è rimasto integro dall'inizio alla fine del rapporto, non ha corso rischio di contagio.
Se non è sicuro dell'integrità del profilattico, le consiglio di sottoporsi al test HIV.

I suoi disturbi avvertiti all'altezza del collo non c'entrano niente con un eventuale contagio dell'HIV, che è asintomatico.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 131XXX

DOTTORE, LA RINGRAZIO MOLTO PER LA SUA RISPOSTA.
Un test fatto a distanza di 100 giorni dall possibile contagio è sufficente? Poi se non la disturbo troppo Mi tolga una curiosità... avendo un rapporto non protetto con una donna certamente sieropositiva che probabilita si ha di contrarre l HIV?.

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
in teoria basterebbe un solo rapporto non protetto
ovviamente il rischio aumenta con il numero dei rapporti non protetti
il rischio è più alto con i rapporti anali rispetto a quelli vaginali

Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 131XXX

DOTTORE, LA RINGRAZIO MOLTO. Le faro sapere l esito dei risultati.
CORDIALI SALUTI!

[#5] dopo  
Utente 131XXX

SALVE DOTTORE. ORA è GIA 35 GIORNI CHE HO AVUTO UN RAPPORTO sessuale. CON UNA PROSTITUTA, SONO PREOCCUPATO PERCHE è UN PO DI TEMPO CHE HO LE GHIANDOLE GONFIE DEL COLLO, E OGNI TANTO MI FANNO MALE QUELLE ASCELLARI. è POSSIBILE CHE SIA SINTOMO DI HIV? un test fatto adesso sarebbe sufficente per darmi una risposta?

[#6] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
dubito che quanto lamenta a carico dei linfonodi possa essere dovuto all'HIV.
Un test ora si può già fare.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#7] dopo  
Utente 131XXX

GRAZIE PER LA RISPOSTA DOTTORE. MA L' HIV PRESENTA SINTOMI? ESISTONO DEI TEST CHE RIVELINO L ESISTENZA DEL VIRUS ANCHE SE ANCORA L ORGANISMO NON HA SVILUPPATO GLI ANTICORPI? E POI UN ULTIMA COSA, IL PROFILATTICO ANCHE SE ROTTO OFFRE PROTEZIONE? GRAZIE.

[#8] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Alla 1a domanda: asintomatico all'inizio, talora anche per molti anni
Alla 2a domanda: no.
Alla 3a domanda: no.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it