Utente cancellato
Buongiorno, intanto grazie per il servizio che svolgete
Sono una donna di 41 anni che a marzo 2010 ha avuto un rapporto sessualmente a rischio (assenza condom con persona sconosciuta)
Ho effettuato test HIV/Sifilide/HBV presso un centro MST della capitale
(l'ultimo a 6 mesi esatti) Il fatto è che da allora non sono più stata bene
ho avuto frequenti recidive di herpes labiale (circa 7, 2 contemporaneamente in questi giorni) brevi e frequenti stati febbrili senza apparente motivo, una patologia di cui soffro sta notevolmente peggiorando, una semiparesi facciale diagnosticata come paralisi di Bell e curata con il cortisone e infine la quasi scomparsa del ciclo mestruale (dovuta forse al cortisone)
Non credendo ad una serie di coincidenze verificatesi tutte nell'ultimo anno ho cominciato a pensare che il mio test sia sbagliato o peggio non me l'abbiano proprio fatto (effetto placebo)
Precedentemente non soffrivo di particolari problemi di salute e mi chiedo perchè tutti adesso?
Non posso parlarne con il mio medico di base perchè è lo stesso di mio marito che è comunque informato di tutto
E' opportuno ripetere il test, magari altrove o di un altro tipo (erano tutti di III generazione senza ricerca P24)dato che ho letto di un'infermiera sieroconvertita a 11 mesi?
Oppure devo spostare la mia attenzione altrove?
Vi ringrazio per l'eventuale risposta
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

se i test a 6 mesi per HIV, epatite B e sifilide sono risultati negativi e se li ha fatti presso un centro MST, non dovrebbe preoccuparsi per queste 3 malattie infettive.
La paralisi del nervo facciale da lei avuta non ha attinenza con la vicenda di cui si sta parlando.

Piuttosto, le consiglio di consultarsi con un infettivologo o con un ginecologo, per gli accertamenti relativi al papilloma virus (HPV) .

http://www.medico-legale.it/storia_aids.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/168/storia-dell'aids
http://www.medico-legale.it/sesso_aids.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/516-rapporti-sessuali-aids-misurare-rischio.html

http://www.medico-legale.it/aids_MTS.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/517-aids-dintorni-malattie-trasmissione-sessuale-mts.html

Buona giornata
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
188406

dal 2011
La ringrazio, avevo intenzione di andare dal mio ginecologo non appena si fosse regolarizzato il ciclo (nel frattempo è tornato da più di 10 giorni e non accenna a smettere)
intanto le vorrei chiedere se il papilloma ha in qualche modo attinenza anche con le recidivanti dell'herpes
e se devo effettuare anche un test Epatite C dato che il centro MST dove ho effettuato i test 3/6 mesi me lo ha sconsigliato in quanto molto improbabile un contagio per via sessuale
Ringrazio ancora per la disponibilità
Distinti saluti

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
il virus dell'epatite C si trasmette anche per via sessuale, anche se meno frequentemente; perciò, le consiglio anche il test sierologico per l'HCV

il papilloma virus si contrae tramite contatto diretto (sessuale, orale e cutaneo); a volte avviene toccandosi la bocca con le mani dopo che queste hanno toccato le parti genitali; perciò, si consigli con l'infettivologo o il ginecologo che la segue
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
188406

dal 2011
E' sufficiente un semplice pap-test di routine come primo accertamento dei vari tipi papilloma? oppure quale esame devo chiedere?
Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Signora, deve consigliarsi col ginecologo
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it