Utente 202XXX
sono un ragazza di 29 anni, all'inizio di qst mese ho contratto una candida vaginale. ho seguito l cura prescritta dal ginecologo 1 pillola di diflucan 150 mg, ecosteril ovuli e ecomì lavanda. ho fatto la visita di controllo ecografica, colposcopia il 16/10/06 e la candida era spaita.
il 18/10 ho iniziato ad avvertire un prurito e ho notato la comparsa di una vescicola, il 19/10 sono andata dal ginecologo e le vescicole erano aumentate, circoscritte in un unica zona grande come una monetina un pochino sollevata, in più ho delle perdite di muco biancastro fluido (non come le perdite della candida), ((ma da nessuna parte leggo che all'herper sono associate qst perdite)). Quindi mi chiedo se sia veramente herpes!!!
Il ginecologo mi ha prescritto famvir 250mg e Peroxen schiuma detergente.
Io vi chiedo, è possibile contrarre 2 infezioni in 20 gg?? Ho un patner fisso da 2 anni e non ho mai avuto problemi.
Sto passando un periodo stressante, può essere causato da qst?
Frequento ua piscina, posso aver contratto le infezioni facendo attività fisica?


Spero in una vs risposta.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
seppur senza riferimenti o presunzioni diagnostiche, impossibili per via telematica, posso dirle che entrambe le Malattie da lei citate, Candidosi vulvo-vaginale ed herpes simplex II genitalis, possono essere annoverate nel capitolo delle Infezioni Sessuali Opportunistiche, ovvero possono, in caso di diminuzione delle nostre difese naturali (anche temporanee) manifestarsi, poichè entrambe solitamente presenti all'interno del nostro organismo, pur senza manifestazioni cliniche.
Le consiglio comunque se la problematica persiste, una visita dermo-venereologica, per la definizone del suo caso.
Cari Saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereolgo, ROMA
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it